Codice
9788891419156
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
16 gen 2019
Collana
Pagine
329

526/14A LA PROVA ORALE PER LINGUA INGLESE

Sottotitolo
Progettazione educativo-didattica , Attività didattiche/Lezioni simulate svolte , Per la scuola secondaria di I grado (A25) e per gli istituti di istruzione secondaria di II grado (A24)
28,00 €
Condividilo on-line
Le nuove procedure per il reclutamento degli insegnanti (concorsi a cattedra e FIT) sono finalizzate ad accertare:• non solo la padronanza dei contenuti disciplinari;• ma anche la capacità di trasmissione degli stessi e le relative competenze di progettazione didattica.
In quest’ottica, assume fondamentale importanza nella preparazione del candidato acquisire le conoscenze necessarie per progettare un’efficace simulazione di lezione in aula, individuando fra l’altro:• i destinatari dell’intervento didattico;• gli ambienti di apprendimento;• i tempi;• i prerequisiti necessari;• gli obiettivi finali;• i raccordi interdisciplinari;• gli strumenti di verifica adeguati.
Questo volume, indirizzato a quanti si apprestano a sostenere le prove di concorso per le classi:• A24 – Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado – Inglese (ex A346);• A25 – Lingua inglese e seconda lingua comunitaria nella scuola secondaria di primo grado - Inglese (ex A345), fornisce tutti gli strumenti necessari per organizzare una valida Unità di Apprendimento (UdA)/
Lezione simulata, allo scopo di poter dimostrare:• la padronanza delle tecniche pedagogiche riguardanti la trasmissione delle conoscenze;• il controllo dei mezzi didattici a disposizione.
Nello specifico, il volume e organizzato nel modo seguente:• PARTE I, dedicata alla progettazione educativo-didattica.
In essa si affrontano, su un piano generale e teorico, le tematiche concernenti la “macro” e “micro” progettazione, al fine d’inquadrare la programmazione didattica all’interno dei binari normativi per essa previsti:
— Indicazioni Nazionali,— Linee Guida,— PTOF,— curriculo obbligatorio;
• PARTE II, che illustra, sotto un profilo maggiormente operativo, la programmazione di una lezione, delineando tutti i passaggi e gli elementi indispensabili per realizzare una “simulazione efficace”, compresa una sintetica guida all’utilizzo di PowerPoint, funzionale alla presentazione con slide dell’unita di apprendimento;• PARTE III (Teaching-Learning Unit/Lesson Plan Model di Lingua Inglese), nella quale, per entrambe le classi di concorso, proponiamo diversi esempi di Unità di Apprendimento/
Lezioni sviluppate in tutti i dettagli.Il volume prosegue online, dove sono disponibili:• altre proposte di UdA;• un modello personalizzabile di lezione simulata in PowerPoint.
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF