Codice
9788891650160
Reparto
Argomento
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
10 giu 2021
Collana
Pagine
98

CRIPTOVALUTE E DICHIARAZIONE DEI REDDITI

Sottotitolo
Dalla bolckchain al modello redditi: il percorso dei Bitcoin fino alla loro tassazione
Prezzo di listino 19,00 €
Prezzo a te riservato 18,05 €
Condividilo on-line
Le criptovalute sono sempre più oggetto d’interesse e rappresentano uno di quei casi in cui il diritto rincorre l’evoluzione tecnica.
In Italia il fenomeno risulta regolato solo parzialmente dalla disciplina antiriciclaggio, la quale definisce le valute virtuali “la rappresentazione digitale di valore, non emessa né garantita da una banca centrale o da un’autorità pubblica, non necessariamente collegata a una valuta avente corso legale, utilizzata come mezzo di scambio per l’acquisto di beni e servizi o per finalità di investimento e trasferita, archiviata e negoziata elettronicamente”.
Si tratta di una definizione che, a parere degli autori, coglie nel segno in quanto riconosce la rilevanza delle criptovalute come mezzo di scambio e non di pagamento ed individua la natura, attualmente più rilevante, di strumento di investimento.
In questo scenario il testo, dopo un’analisi del fenomeno criptovalute e blockchain e degli altri elementi che intorno a questo gravitano come i token, le Initial Coin Offering (ICO) e la finanza decentralizzata (DEFI), si focalizza sui suoi risvolti applicativi all’interno del mondo tributario.
Nel libro si analizzano gli aspetti civilistici e fiscali sia in capo alle società, e quindi l’esposizione in bilancio e la rilevanza ai fini IVA, sia in capo alle persone fisiche dando evidenza del calcolo della plusvalenza e del monitoraggio fiscale.
Infine vengono forniti esempi pratici di compilazione dei quadri RT ed RW e la raccolta della normativa di riferimento.

PREFAZIONE
I PARTE - INTRODUZIONE AI CONCETTI BASE DELLE CRIPTOVALUTE
1. PRINCIPI BASE
1.1 Introduzione
1.1.1 Le criptovalute
1.1.2 La storia
1.1.3 Obiettivi
1.2 Principi base
1.2.1 La blockchain
1.2.2 Le principali criptovalute
1.2.3 Wallet, transazioni, blocchi, mining, chiavi private e pubbliche
1.2.4 Principali concetti per l’aspetto fiscale
1.3 Oltre le criptovalute
1.3.1 Blockchain permissioned e permissionless
1.3.2 Smart contract e chaincode
1.3.3 I token
1.3.4 Le ICO
1.3.5 Defi: la finanza decentralizzata
II PARTE - CRIPTOVALUTE ASPETTI GIURIDICI E FISCALI
2. CRIPTOVALUTE
2.1 La definizione di criptovaluta
2.1.1 La definizione di criptovaluta - Normativa antiriciclaggio
2.1.2 La definizione di criptovaluta - Agenzia delle Entrate
3. ASPETTI CIVILISTICI E FISCALI DELLE CRIPTOVALUTE
3.1. Società - Aspetti civilistici e fiscali riguardanti le criptovalute
3.1.1 Rappresentazione in bilancio delle criptovalute
3.1.2 Le operazioni rilevanti ai fini Iva
3.2 Persone fisiche e criptovalute: aspetti fiscali
3.2.1 Il calcolo della plusvalenza secondo la tesi dell’Agenzia delle Entrate
3.2.2 Il monitoraggio fiscale
3.2.3 Esempi di compilazione del quadro RT e del quadro RW
Esempio n. 1 quadro RT – Cessione di valute virtuali
Esempio n. 2 quadro RT – Acquisto di autovettura
Esempio n. 3 quadro RT – Acquisto di altre criptovalute
Esempio n. 4 quadro RT – Pluralità di operazioni
Esempio n. 5 compilazione quadro RW
III PARTE - NORMATIVA E PRASSI DI RIFERIMENTO
Art. 67. Redditi diversi
Art. 68. Plusvalenze
Risoluzione n. 72/E/2016
Interpello 956-39/2018
Risposta n. 14
Risposta n. 110
Autori
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF