Codice
9788823850941
Reparto
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
22 ott 2009
Collana
Pagine
150

GLI EQUILIBRI ECONOMICO-FINANZIARI DELLE AGENZIE DI ASSICURAZIONE DOPO LE INNOVAZIONI LEGISLATIVE E DI MERCATO

Prezzo di listino 18,00 €
Prezzo a te riservato 17,10 €
Condividilo on-line
Le innovazioni normative, regolamentari e di mercato pongono nuove sfide agli intermediari assicurativi, in generale, e agli Agenti di assicurazione, in particolare. Questi ultimi devono assumere il ruolo di consulenti, intermediari e imprenditori, capaci di instaurare con il cliente relazioni di lungo periodo, offrire consulenza in tema di gestione del rischio e prodotti a elevato valore aggiunto, personalizzati in base alle esigenze dell’utente. Ciò deve avvenire gestendo al meglio la struttura dell’agenzia, i cui equilibri economico-finanziari-patrimoniali sono stati messi in discussione dalle innovazioni introdotte dai cosiddetti Decreti Bersani. Il volume, partendo dai mutamenti della situazione di mercato e legislativa in cui gli Agenti devono svolgere la propria attività, analizza empiricamente un campione di bilanci significativo della realtà agenziale del Gruppo Agenti Zurich. I risultati ottenuti attraverso l’indagine empirica sono frutto di un’analisi svolta sul triennio 2006-2008. L’analisi, le cui prime indicazioni sono alla base del Nuovo Accordo tra la Compagnia e il Gruppo Agenti Zurich, permette, attualmente, di verificare il reale dispiegarsi dell’efficacia di quest’ultimo. In quest’ottica, tale indagine empirica è da ritenersi un "unicum" nel contesto nazionale. Il lavoro di analisi è il risultato del lavoro di ricerca congiunto di un team di ricercatori del Dipartimento di Economia dell’Università di Parma - Sezione Finanza, Banca, Assicurazioni - e il Direttivo del Gruppo Agenti Zurich.
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF