Codice
9788868248611
Reparto
Argomento
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
4 mar 2021
Collana
Pagine
633

GUIDA COMPLETA ALLA COMPILAZIONE DEL CEDOLINO PAGA 2021

Prezzo di listino 35,00 €
Prezzo a te riservato 33,25 €
Condividilo on-line
Lo stipendio e il salario sono da sempre lo strumento per la corresponsione della retribuzione relativa alla prestazione lavorativa e “misura” della professionalità del lavoratore.

All’atto del pagamento della retribuzione il datore di lavoro ha l’obbligo di consegnare al proprio dipendente un prospetto paga, denominato anche cedolino.

La busta paga ha validità giuridica e assume il valore di prova determinante in caso di controversia tra il lavoratore ed il datore di lavoro davanti all’Autorità giudiziaria.

La corretta compilazione del cedolino paga richiede una profonda conoscenza del diritto del lavoro, dello specifico CCNL applicato, delle regole di tassazione del reddito e delle modalità di quantificazione della contribuzione a carico del dipendente.

La presente pubblicazione fornisce un’analisi dettagliata:

di tutte le voci contenute nella busta paga di un lavoratore dipendente (aspetti generali), sia dal punto di vista fiscale che previdenziale, completa di numerosi esempi pratici di compilazione del cedolino paga;
delle particolarità per i dipendenti:
del settore edile,
del settore dello spettacolo,
del settore agricolo,
assunti come dirigenti,
assunti come apprendisti nel settore Terziario,
giornalisti.
Il testo contiene, inoltre, l’analisi delle disposizioni relative:

all’accantonamento e alla tassazione del Trattamento di Fine Rapporto ed alla gestione della previdenza complementare;
alle operazioni di conguaglio 730 con numerosi esempi di compilazione della busta paga in funzione delle diverse casistiche che si possono presentare;
un approfondimento sulla gestione del Bonus 80 euro e sull’applicazione della detassazione ai premi di risultato.
In aggiunta a quanto sopra il testo offre l’analisi degli aspetti contabili e del loro impatto sul bilancio di esercizio, al fine di identificare le componenti del costo del lavoro e di illustrare la gestione dei flussi finanziari.

L’edizione di quest’anno risulta arricchita con una sezione dedicata alla nuova gestione delle domande degli assegni al nucleo familiare (ANF).


Struttura del Libro
Introduzione
La registrazione del cedolino paga
Sezione Prima - ASPETTI GENERALI
I campi del cedolino paga
Dati anagrafici
Elementi retributivi
Sviluppo del cedolino paga
Calcolo contributi previdenziali
Totali
Calcolo delle imposte
Netto in busta
Gestione ferie e permessi
Sezione delle presenze
Il Libro Unico del Lavoro
Datori di lavoro obbligati
Datori di lavoro esclusi
Lavoratori interessati
Lavoratori esclusi
Contenuti del Libro Unico
Modalità di istituzione e tenuta
Termini di registrazione
I principali elementi del cedolino paga
Dati relativi al lavoratore dipendente
Elementi della retribuzione
Sviluppo del cedolino paga
La retribuzione
Principi generali
Forma della retribuzione
Pagamento della retribuzione
Aspetti contabili
Le variabili del periodo di paga
Il tempo di lavoro
L’orario normale di lavoro
I tempi di riposo
Il lavoro straordinario
Il lavoro notturno
Gli esempi
Festività
Ferie
Riposo settimanale
Sezione Seconda - ASPETTI PREVIDENZIALI
Il rapporto datore di lavoro - INPS
Soggetti obbligati
Inquadramento previdenziale
Posizione contributiva
Unicità della posizione contributiva
Fondo di Integrazione Salariale (F.I.S.)
Le tabelle aliquote in vigore dal 1° gennaio 2021
Armonizzazione delle basi imponibili
Principio di competenza e principio di cassa
Il minimale retributivo
Soci di società cooperative
Il concetto di giornata retribuita
Quando il minimale non va rispettato
Aliquota aggiuntiva IVS a carico dipendente
Aspetti contabili
Imponibile previdenziale: casi particolari di determinazione
Le trasferte di lavoro
Servizio di mensa: il trattamento previdenziale
Servizio di trasporto: il trattamento previdenziale
L’Assegno al Nucleo Familiare (ANF)
Le indennità di fine rapporto
Sezione Terza - ASPETTI FISCALI
La tassazione del normale periodo di paga
Regole di tassazione
Addizionali all’IRPEF
Aspetti contabili
Imponibile fiscale: casi particolari di determinazione
Indennità di trasferta
Trattamento integrativo
Natura e misura del trattamento
Lavoratori beneficiari
Condizioni richieste
Adempimenti dei sostituti d’imposta
Regole da seguire in sede di conguaglio
Compilazione del Modello F24
Aspetti contabili
Esempi di compilazione del cedolino
Detassazione dei premi
Ambito soggettivo di applicazione
Somme agevolabili
Limiti massimi agevolabili
Contrattazione di secondo livello
Rilevanza delle somme detassate
Esempio: detassazione premio di risultato
Welfare aziendale
Beni, servizi e prestazioni riconducibili ad un piano di welfare aziendale
Welfare aziendale come alternativa al premio di risultato
Esempio: fruizione di beni e servizi
Sezione Quarta - INDENNITÀ INPS
Le principali indennità INPS
La gestione dell’evento malattia
La gestione dell’evento maternità
La gestione dei permessi e congedi per handicap (Legge n. 104/1992)
Sezione Quinta - INDENNITÀ INAIL
Infortunio sul lavoro
Adempimenti del medico che presta la prima assistenza
Adempimenti del lavoratore infortunato
adempimenti a carico del datore di lavoro
conseguenze dell’infortunio sul rapporto di lavoro
esempi di gestione dell’evento infortunio
Sezione Sesta - CONGUAGLIO
Il conguaglio di fine anno e di fine rapporto
Il conguaglio di fine anno
Il conguaglio di fine rapporto
Sezione Settima - RETRIBUZIONE DIFFERITA
Il concetto di retribuzione differita
La determinazione dell’imposta sulle mensilità aggiuntive
aspetti contabili
Sezione Ottava - CONGUAGLIO 730
Operazioni di conguaglio 730
Termini e modalità del conguaglio 730
Effetti del conguaglio sulla busta paga
Aspetti contabili
rateizzazione
Esposizione nel Mod. F24 dei debiti e dei crediti 730
Seconda o unica rata d’acconto IRPEF e/o cedolare secca locazioni
Liquidazione in presenza di sole imposte a credito
Liquidazione in presenza di sole imposte a debito
Liquidazione e rateizzazione delle imposte a debito
Incapienza della retribuzione
Sezione Nona - TFR E PREVIDENZA COMPLEMENTARE
Trattamento di fine rapporto
Fonti normative
Soggetti beneficiari
Retribuzione annua accantonabile
Calcolo quota annua
Rivalutazione del fondo TFR
Calcolo del fondo TFR
tassazione del TFR
Aspetti contabili
Arretrati a tassazione separata
Previdenza complementare
Tipologie di fondi pensione
Finanziamento dei fondi pensione
Possibilità di scelta
Sezione Decima - IL RAPPORTO DI LAVORO CON GLI APPRENDISTI DEL COMMERCIO
La disciplina del contratto di apprendistato
Le tipologie di apprendistato
Finalità
Disciplina comune a tutte le tipologie di apprendistato
Regime previdenziale e assicurativo
Apprendistato per la qualifica e per il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore
Apprendistato professionalizzante
Apprendistato di alta formazione e ricerca
Standard professionali e formativi e certificazione delle competenze
L’apprendistato nel CCNL Terziario Confcommercio
Decorrenza
Disciplina generale
Apprendistato professionalizzante
Apprendistato professionalizzante per gli operatori di vendita
Apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore e apprendistato di alta formazione e ricerca
La compilazione del cedolino
Sezione Undicesima - IL RAPPORTO DI LAVORO CON I DIRIGENTI DEL COMMERCIO
Il rapporto di lavoro con i dirigenti del commercio
Assunzione e contratto di lavoro
Durata della prestazione
Trattamento economico
Dirigenti di prima nomina
Agevolazioni contributive per nuove assunzioni o nomine
Fondi di previdenza e assistenza integrativi
Assicurazione previdenziale all’INPS
Assicurazione all’INAIL
La retribuzione del dirigente commercio
Sezione Dodicesima - IL SETTORE DELL’EDILIZIA
La retribuzione nel settore edile
Contrattazione collettiva
gli importi del cedolino dell’operaio edile
Servizio di mensa e indennità sostitutiva
Servizio di trasporto
Ulteriori indennità
Ferie - La particolarità del settore edile
La Cassa edile
L’obbligo di iscrizione alla Cassa edile
funzioni e prestazioni della Cassa edile
I contributi alla Cassa edile
La denuncia contributiva alla Cassa edile
Il rapporto con l’INPS per il settore dell’edilizia
La contribuzione “virtuale”
La riduzione contributiva del settore edile
Il trattamento previdenziale dei contributi alla Cassa edile
Il rapporto con l’Amministrazione finanziaria per il settore dell’edilizia
Il trattamento fiscale dei contributi alla Cassa edile
La trasferta in edilizia
La trasferta nel CCNL edilizia industria
Il ruolo della contrattazione collettiva territoriale
Il trattamento previdenziale e fiscale
L’evento malattia in edilizia
Il calcolo della retribuzione media globale giornaliera
Percentuali di indennizzo INPS
Indennità Cassa edile
Malattia e trasferta
Le festività in malattia
Esempio di compilazione del cedolino
La gestione dell’evento infortunio
Gli obblighi del datore di lavoro
Il trattamento economico nell’ipotesi di inabilità temporanea assoluta
L’indennità INAIL: decorrenza, misura e modalità di determinazione
Lavoratore pagato a ore
L’integrazione: la particolarità del settore edile
Festività durante l’evento infortunio
Esempio di compilazione del cedolino
La cassa integrazione guadagni nel settore edile
lavoratori beneficiari e aziende destinatarie
Le cause di intervento
Durata massima
Richiesta di concessione dell’integrazione salariale
La misura dell’intervento
Il tetto mensile
La retribuzione di riferimento
Gli elementi integrabili della retribuzione
Festività
determinazione delle ore integrabili
Esempio di compilazione del cedolino
Sezione Tredicesima - IL SETTORE DELL’AGRICOLTURA
Gli impiegati agricoli
Assunzioni congiunte in agricoltura
Contrattazione collettiva quadri ed impiegati agricoli
Particolarità retributive e previsioni territoriali
L’ENPAIA
L’INPS
infortunio, malattia e maternità
Gli operai agricoli
tipo di rapporto
la retribuzione
Orario di lavoro
lavoro straordinario, festivo, notturno
Festività
welfare agricolo
Inquadramento previdenziale e assicurativo
il cedolino dell’operaio agricolo
malattia e infortunio
Cassa Integrazione Straordinaria Operai Agricoli (CISOA)
Integrazione nell’UniEmens della dichiarazione della manodopera agricola
DMAG UNICO
Passaggio dal DMAG all’UniEmens
Sezione Quattordicesima - IL SETTORE DEI GIORNALISTI
Il rapporto di lavoro con i giornalisti
Il CCNL giornalisti
Il fondo di previdenza obbligatoria dei giornalisti (INPGI)
Assicurazione previdenziale all’INPGI
Assicurazione previdenziale all’INPS
CASAGIT
Libri obbligatori
Sezione Quindicesima - IL SETTORE DELLO SPETTACOLO
I lavoratori dello spettacolo
Raggruppamenti dei lavoratori dello spettacolo
Certificato di agibilità
Iscrizione del lavoratore
Iscrizione del datore di lavoro
Retribuzione imponibile
Calcolo dei contributi
Indennità di malattia, maternità e disoccupazione
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF