Codice
9788892106659
Reparto
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
23 mar 2017
Pagine
108

IL RIFLESSO DEL TEMPO

Sottotitolo
Strategie della memoria nei contesti di conflitto e di pace
Prezzo di listino 13,00 €
Prezzo a te riservato 12,35 €
Condividilo on-line
Il volume si compone di una raccolta di saggi antropologici incentrati sulle pratiche di costruzione, selezione e trasmissione della memoria elaborata in contesti sociali in cui si manifestano differenti fenomeni di conflitto e post-conflitto: dalle pratiche di controllo e gestione delle micro-tensioni sociali che hanno costituito il tessuto economico di una comunità rurale, e rievocate attraverso specifiche forme di costruzione della memoria, alle strategie della memoria praticate in un contesto diasporico attraverso la gestione di cerimonie commemorative e l’uso della realtà virtuale, fino alle pratiche coercitive di gestione della memoria elaborate in un contesto sociale imbevuto di violenza politica. Il volume offre un contributo allo studio del complesso intreccio fra memoria e narrazione, da cui emerge un fitto reticolo di pratiche culturali che contestualizzano la memoria come un processo critico di selezione culturale del tempo e della storia. Il volume si rivolge specificamente a studiosi e studenti di Antropologia culturale, Storia e Sociologia, proponendosi come serie di casi etnografici per la didattica universitaria e per l’avvio alla ricerca. Più in generale, gli studi raccolti offrono alcuni spunti alla ricerca interdisciplinare sulla pace e la gestione dei conflitti.
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF