Codice
9788829101078
Reparto
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
25 lug 2019
Collana
Pagine
368

IL SOVRAINDEBITAMENTO DEL CONSUMATORE

Sottotitolo
La L. 3/2012 e il Codice della crisi d'impresa: procedure a confronto
30,00 €
Condividilo on-line
Con l’entrata in vigore del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza (D.L.vo 12 gennaio 2019, n. 14) le procedure di sovraindebitamento vengono profondamente riformate, in funzione di un accesso più agevole all’esdebitazione, e viene prevista una nuova procedura – l’esdebitazione dell’incapiente – finalizzata a consentire la remissione dei debiti alle persone fisiche meritevoli, che non sono in grado di corrispondere ai creditori alcuna utilità.
Questo volume affronta, con taglio prettamente operativo, tutte le tematiche poste dalla nuova normativa, accompagnando l’analisi della novità legislativa attraverso un accurato confronto fra la procedura prevista dalla
legge sul sovraindebitamento tuttora in vigore (la L. n. 3/2012) e la procedura prevista dal nuovo Codice della crisi d’impresa.
Vengono prese in considerazione in particolare le procedure di ristrutturazione del debito del consumatore, con peculiare riguardo per istituti quali il piano del consumatore, la meritevolezza della persona ad accedere all’esdebitazione, le varie fasi della procedura di composizione della crisi, l’apparato sanzionatorio.
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF