Codice
9788866118824
Reparto
Argomento
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
15 giu 2020
Collana
Pagine
267

L'ANALOGIA NEL DIRITTO TRIBUTARIO

Prezzo di listino 27,00 €
Prezzo a te riservato 25,65 €
Condividilo on-line
Il presente volume è il frutto di un esperimento didattico che ha visto gli studenti dell’Università di Foggia (Dipartimento di Giurisprudenza) direttamente coinvolti nella ricerca, analisi e commento delle risposte alle istanze di interpello nelle quali l’Agenzia ha fatto ricorso, al fine di individuare la soluzione corretta, a procedimenti interpretativi analogici o estensivi. Oltre che per il suo interesse sotto il profilo della possibilità di esplorare nuove modalità formative nelle quali l’apprendimento è realizzato anche mediante il diretto confronto con i problemi e il modo concreto di operare del diritto (senza rinunciare alle imprescindibili basi teoriche), questo esperimento è interessante per i risultati raggiunti. I casi selezionati sembrano indicare che il dibattito sull’analogia ancora vivo nei manuali e nelle discussioni teoriche pecca a volte di astrattezza perché non si misura con la realtà interpretativa quotidiana. Viceversa, l’analisi di quest’ultima non solo parrebbe attestare che l’interpretazione estensiva e l’analogia costituiscono parte dell’armamentario costantemente applicato dagli operatori del diritto, ma anche che l’impiego di questi strumenti è idoneo a garantire l’effettiva “operatività” del sistema tributario sempre chiamato a confrontarsi con problemi nuovi la cui soluzione non può attendere l’intervento del legislatore.
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF