Codice
9788891620446
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
24 gen 2017
Collana
Pagine
566

L'ESECUZIONE MOBILIARE E IMMOBILIARE Manuale operativo

Sottotitolo
Aggiornato con la L. 30 giugno 2016, n. 119, di conversione del D.L. 59/2016 in materia di procedure esecutive e concorsuali con Formulario ?e Giurisprudenza
Prezzo di listino 57,00 €
Prezzo a te riservato 54,15 €
Condividilo on-line
Il testo, con formulario e giurisprudenza, è un manuale operativo sull’esecuzione mobiliare e immobiliare, uno strumento di immediata utilità per quanti professionalmente si confrontano con una disciplina complessa e oggetto di continue modifiche. La seconda edizione del presente volume è aggiornata alle più recenti novità giurisprudenziali e normative, tra le quali va sicuramente ricordato il D.L. 3 maggio 2016, n. 59 recante disposizioni in materia di procedure esecutive e concorsuali, convertito con modificazioni in L. 30 giugno 2016, n. 119. Il citato provvedimento, oltre a prevedere disposizioni per la semplificazione e la velocizzazione della vendita/esecuzione degli immobili e la distribuzione del ricavato, ha introdotto nuovi e importanti istituti quali il patto marciano e il pegno mobiliare non possessorio.
L’opera, con linguaggio accessibile e puntuale e con il costante intento di evidenziare le criticità degli istituti e gli iter processuali, affronta i seguenti argomenti:

- il processo di esecuzione;
- il patto marciano;
- il pegno mobiliare non possessorio;
- l’espropriazione mobiliare presso il debitore;
- l’espropriazione forzata presso terzi;
- l’espropriazione forzata immobiliare;
- l’opposizione del debitore e del terzo nel processo esecutivo;
- la sospensione e l’estinzione del processo esecutivo;
- il credito ai consumatori per immobili residenziali.

Una ricca appendice giurisprudenziale e un formulario con oltre 50 modelli rendono il volume uno strumento operativo. Il formulario, in formato editabile e stampabile, e la giurisprudenza sono riportati anche nel Cd-Rom allegato.


Requisiti hardware e software
- Sistema operativo: Windows® 98 o successivi
- Browser: Internet
- Programma capace di editare documenti in formato RTF (es. Microsoft Word)

Capitolo I - Processo di esecuzione
1. Il processo di esecuzione
1.1. Diversi tipi di processo esecutivo
1.2. Competenza
2. Il titolo esecutivo.
3. Il precetto
4. Cumulo dei mezzi di espropriazione
5. Il giudice dell’esecuzione
6. Il fascicolo dell’esecuzione
7. Il pignoramento
8. Pignoramenti su istanza di più creditori
9. Conversione del pignoramento
10. Riduzione del pignoramento
11. Cessazione dell’efficacia del pignoramento
12. L’intervento dei creditori
13. La vendita forzata.
14. L’assegnazione.
15. La distribuzione della somma ricavata.
Capitolo II - Il patto marciano
1. Il finanziamento alle imprese garantito da trasferimento di bene immobile sospensivamente condizionato.
2. Il patto marciano. Causa e profili soggettivi e oggettivi
3. Finanziamenti e patto marciano
4. Ipoteca e patto marciano
5. La condizione sospensiva. L’inadempimento
6. Avveramento della condizione sospensiva. Iter
7. La perizia
8. Espropriazione forzata e patto marciano
9. Fallimento e patto marciano
10. Conclusioni
Capitolo III - Il pegno mobiliare non possessorio
1. Il pegno mobiliare non possessorio
2. Causa, profili soggettivi e oggettivi
3. La rotatività del pegno non possessorio
4. Costituzione e contenuto del contratto di pegno
5. La pubblicità dichiarativa e l’opponibilità verso i terzi
6. L’iscrizione nel registro informatizzato dei pegni non possessori
7. Escussione del pegno mobiliare non possessorio
8. Il fallimento del datore di pegno non possessorio
9. Disciplina
10. Conclusioni
Capitolo IV - L’espropriazione mobiliare presso il debitore
La riforma della giustizia: uno sguardo alle novità
1. L’espropriazione in generale.
2. I beni oggetto del pignoramento
2.1. Indisponibilità dei beni oggetto del pignoramento
2.2. Pignorabilità ed impignorabilità dei diritti.
3. Ricerca delle cose da pignorare (art. 513 c.p.c.)
3.1. Ricerca dei beni con modalità telematiche (artt. 490, 492-bis c.p.c.)
4. Esecuzione del pignoramento e domicilio chiuso
5. Cose mobili assolutamente impignorabili (art. 514 c.p.c.)
6. Cose mobili relativamente impignorabili (art. 515 c.p.c.)
6.1. Pignorabilità degli strumenti, degli oggetti e dei libri indispensabili per l’esercizio della professione, dell’arte o del mestiere del debitore (art. 515 c.p.c.)
7. Cose pignorabili in particolari circostanze di tempo (art. 516 c.p.c.)
8. Casa del debitore e presunzione legale
9. Forma del pignoramento
10. Integrazione del pignoramento
11. Riduzione del pignoramento
12. Custodia dei mobili pignorati
13. Nomina, poteri, obblighi e responsabilità del custode
14. Compenso del custode
15. Istituto vendite giudiziarie
16. Pignoramento e custodia di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi (art. 521-bis c.p.c.)
16.1. Articoli 518 e 521-bis c.p.c. a confronto
17. Unione dei pignoramenti e pignoramento successivo
18. L’intervento dei creditori
Dell’assegnazione e della vendita
19. Liquidazione del bene
19.1. L’istanza di vendita o di assegnazione
19.2. L’udienza per l’assegnazione o per la determinazione delle modalità di vendita (art. 530 c.p.c.).
19.3. La piccola espropriazione
19.4. Vendita dei frutti pendenti
Forme di vendita
20. Vendita a mezzo commissionario (art. 532 c.p.c.)
20.1. La liquidazione del commissionario (art. 533 c.p.c.).
20.2. Vendita all’incanto e delega delle operazioni
20.3. La pubblicità
20.4. Trasporto e ricognizione delle cose da vendere
20.5. Modo dell’incanto
20.6. Integrazione del pignoramento (art. 540-bis)
21. Distribuzione
Capitolo V - L’espropriazione forzata presso terzi
1. Espropriazione forzata presso terzi
2. Soggetti
3. Oggetto
4. Competenza
5. Forma del pignoramento: notifica e perfezionamento
6. Contenuto dell’atto di pignoramento
7. Citazione del debitore ed invito al terzo
8. Crediti impignorabili
9. Obbligo del terzo: obblighi del custode
10. La posizione giuridica del terzo
11. Natura e contenuto della dichiarazione resa dal terzo
12. L’invio della dichiarazione a mezzo raccomandata o a mezzo posta elettronica certificata al creditore procedente
13. Mancata o contestata dichiarazione del terzo
14. Pluralità di pignoramenti
15. L’intervento
16. Assegnazione e vendita di cose dovute dal terzo
17. Assegnazione e vendita dei crediti: a) immediatamente esigibili o esigibili in un termine non superiore a 90 giorni
18. Assegnazione e vendita dei crediti: b) esigibili in un termine superiore
a 90 giorni, o consistenti in censi o in rendite perpetue o temporanee
19. Vendita forzata e distribuzione delle somme
Capitolo VI - L’espropriazione forzata immobiliare
1. Il pignoramento immobiliare: forma ed oggetto
2. La custodia degli immobili pignorati
3. Pignoramento successivo
4. Perdita di efficacia del pignoramento
5. L’intervento dei creditori (tempestivo e tardivo)
6. L’intervento dei creditori iscritti e privilegiati
7. L’istanza di vendita e il deposito della documentazione
8. Nomina dell’esperto; attività e liquidazione del compenso
9. L’udienza di cui all’art. 569 c.p.c
10. La conversione del pignoramento
11. La vendita in generale
11.1. La vendita senza incanto
11.2. La vendita con incanto
12. La delega delle operazioni di vendita
13. L’assegnazione dei beni immobili pignorati
14. L’amministrazione giudiziaria degli immobili pignorati
15. La distribuzione della somma ricavata dalla vendita degli immobili
Capitolo VII -Opposizione del debitore e del terzo nel processo esecutivo
1. Le opposizioni nel processo esecutivo
2. L’opposizione all’esecuzione
2.1. L’opposizione preventiva all’esecuzione
2.2. La sospensione dell’efficacia esecutiva del titolo
2.3. Proposizione dell’opposizione successiva all’esecuzione
2.4. Disciplina e funzione dell’udienza di comparizione delle parti
2.5. Il giudizio di merito nell’opposizione successiva all’esecuzione
3. L’opposizione agli atti esecutivi
3.1. Legittimazione attiva e passiva
3.2. Il novellato termine per la proposizione dell’opposizione agli atti esecutivi
3.3. Le regole applicabili allo svolgimento del giudizio
4. L’opposizione del terzo nel processo esecutivo
4.1. I soggetti legittimati a proporre l’opposizione di terzo all’esecuzione
4.2. Le regole sul procedimento
5. Il regime di impugnabilità delle sentenze che definiscono le opposizioni esecutive dopo la legge di riforma 18 giugno 2009, n. 69
Capitolo VIII - Sospensione ed estinzione del processo esecutivo
1. La sospensione del processo esecutivo
1.1. Ipotesi di sospensione legale
2. Sospensione per opposizione all’esecuzione
2.1. Sospensione nella esecuzione per consegna e rilascio
3. La sussistenza dei gravi motivi che giustificano la sospensione
4. La cauzione
5. Effetti della sospensione
6. Riassunzione del processo esecutivo
7. Un’ipotesi particolare di sospensione: l’esecuzione contro le regioni commissariate
7.1. La Corte Costituzionale e la questione di legittimità costituzionale
8. Estinzione del processo esecutivo
8.1. Estinzione del processo per omessa pubblicità sul portale delle vendite pubbliche
9. Il giudice competente ad emettere l’ordinanza di estinzione
Capitolo IX - Credito ai consumatori per immobili residenziali
1. Norme transitorie e nuova disciplina
2. Norme di comportamento
3. La verifica del merito creditizio e i finanziamenti in valuta estera
4. Consulenza ai consumatori
5. Estinzione anticipata del finanziamento.
6. Inadempimento del consumatore e patto marciano
Appendice giurisprudenziale
Formulario
1. Atto di precetto di pagamento
2. Istanza di esecuzione immediata ex art. 482 c.p.c.
3. Atto di precetto su cambiale.
4. Atto di precetto su assegno.
5. Ricorso per limitare i mezzi di espropriazione
6. Istanza diretta ad ottenere la sostituzione del titolo esecutivo con
copia autentica dello stesso
7. Istanza di conversione di pignoramento ex art. 495 c.p.c
8. Istanza di riduzione del pignoramento.
9. Istanza diretta ad ottenere l’estinzione del procedimento esecutivo per cessazione dell’efficacia del pignoramento
10. Istanza di limitazione dell’espropriazione a beni ipotecati.
11. Istanza ex art. 492-bis c.p.c
12. Istanza di conversione di pignoramento ex art. 495 c.p.c
13. Atto di avviso ex art. 498 c.p.c
14. Atto di intervento ex art. 499 c.p.c.
15. Atto di intervento in forza di scritture contabili ex art. 499 c.p.c
16. Istanza di vendita di cose deteriorabili
17. Istanza di assegnazione di cose deteriorabili
18. Istanza di attribuzione all’unico creditore ex art. 510, comma 1, c.p.c.
19. Ricorso per sostituzione nella procedura esecutiva ex art. 511 c.p.c.
20. Ricorso per il pignoramento di cose determinate che non si trovano in luoghi del debitore ex art. 513 c.p.c.
21. Atto di pignoramento ex art. 521-bis c.p.c.
22. Ricorso per l’autorizzazione all’esecuzione mobiliare nei giorni festivi ex art. 519 c.p.c
23. Istanza ex art. 165 disp. att. c.p.c.
24. Istanza di vendita beni pignorati.
25. Istanza di distribuzione della somma ricavata
26. Atto di pignoramento presso terzi ex art. 543 c.p.c
27. Atto di pignoramento presso terzi ex art. 543 c.p.c. di crediti scaturenti da rapporto di lavoro
28. Istanza per ottenere l’autorizzazione a pignorare lo stipendio (oppure) il salario oltre la misura di un quinto, per crediti alimentari
29. Atto di pignoramento presso terzi di crediti del debitore garantiti da pegno detenuto dal debitore stesso
30. Atto di pignoramento presso terzi di crediti del debitore garantiti da ipoteca
31. Istanza di vendita dei beni pignorati
32. Istanza di assegnazione crediti (oppure) beni pignorati
33. Ricorso per anticipazione delle data di udienza e proporzionale riduzione dei singoli pignoramenti
34. Atto d’intervento di creditore chirografario
35. Istanza di riassunzione della procedura esecutiva presso terzi
36. Atto di pignoramento immobiliare
37. Istanza per la surroga del custode
38. Istanza diretta ad ottenere l’autorizzazione a concedere l’immobile pignorato in locazione
39. Istanza di riunione di procedure esecutive immobiliari
40. Istanza di estinzione della procedura esecutiva immobiliare
41. Atto di intervento in procedura di espropriazione immobiliare
42. Atto di intervento del creditore privilegiato
43. Istanza di vendita
44. Reclamo ex art. 591-ter c.p.c.
45. Istanza di assegnazione
46. Istanza di cessazione dell’amministrazione giudiziaria e contestuale
fissazione di nuovo incanto
47. Opposizione al precetto
48. Ricorso in opposizione agli atti esecutivi dopo l’inizio dell’esecuzione
49. Istanza di sospensione ex art. 624-bis c.p.c.
50. Ricorso per la riassunzione del processo esecutivo ex art. 627 c.p.c.
51. Atto di rinuncia agli atti del processo esecutivo
52. Istanza di estinzione della procedura esecutiva mobiliare sospesa e non riassunta
53. Atto di rinuncia ante vendita ex art. 629 c.p.c.
54. Reclamo al Collegio ex art. 630, comma 3, c.p.c.
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF