Codice
9788813375003
Reparto
Argomento
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
29 mar 2021
Collana
Pagine
1140

LA FORMA DEGLI ATTI NOTARILI

Sottotitolo
Tecniche redazionali degli atti inter vivos, mortis causa e societari
Prezzo di listino 120,00 €
Prezzo a te riservato 114,00 €
Condividilo on-line
Il manuale approfondisce la Legge Notarile con particolare riferimento alla FORMA DEGLI ATTI NOTARILI E LE TECNICHE DI REDAZIONE di tutti gli atti notarili: inter vivos, mortis causa e societari.
L’obiettivo è offrire all’operatore giuridico una pratica bussola per risolvere i principali problemi concernenti la redazione degli atti pubblici da parte del notaio.
E' uno strumento pratico, aggiornato e di facile consultazione, rivolto ai notai, ai magistrati, agli avvocati, ai commercialisti per l’esercizio dell’attività professionale e ai funzionari degli Archivi notarili. Particolarmente indicato anche per i praticanti notai che devono preparare il concorso notarile; più in generale, l’opera è rivolta a tutti gli operatori del diritto e agli studiosi che hanno la necessità di approfondire il diritto notarile.
Vengono approfonditi gli argomenti tradizionali attinenti alla forma degli atti notarili quali la costituzione in atto di sordi, muti, sordomuti, ciechi, analfabeti e le varie tecniche redazionali dell’atto pubblico.
Particolare attenzione è stata rivolta soprattutto alla tecnica redazionale degli atti notarili; oltre ad esempi pratici, con le relative formule ed agli schemi di atti commentati.
Sono stati affrontati i principali argomenti di interesse pratico per i notai, quali ad esempio: la normativa urbanistica (inclusa la possibilità di certificare lo “stato legittimo” dal punto di vista urbanistico dell’immobile così come consentito dal recente D.L. 16 luglio 2020, n. 76), l’attestazione energetica, l’allineamento catastale, le speciali forme di testamento pubblico, segreto, internazionale (L. 29 novembre 1990, n. 387), la tecnica redazionale dei verbali societari, in particolare la redazione del verbale assembleare societario non contestuale all’assemblea e la verbalizzazione dell’assemblea svoltasi in teleconferenza come previsto dal decreto c.d. “Cura Italia” D.L. 17 marzo 2020, n. 18.
Infine, sono stati affrontati i principali problemi relativi alla digitalizzazione degli atti notarili. Si pensi alla procura che oggi, grazie alla firma digitale notarile, può essere trasmessa telematicamente in copia conforme e può essere utilizzata, in tempo reale, nello studio di un altro notaio a centinaia di chilometri di distanza.

Punti di forza
Il taglio pratico e autorevole tipo dei volumi di questa collana;
trattazione chiara, semplice, operativa;
presenza di esempi pratici, con le relative formule ed agli schemi di atti commentati;
completezza delle problematiche operative/concrete trattate;
utilità per notai, magistrati, avvocati, commercialisti, funzionari degli Archivi notarili e praticanti notai;
seconda edizione aggiornata (la prima edizione risale al 2009 ed inaugurò la collana).

A chi si rivolge

Tutti gli operatori del diritto (principalmente notai, magistrati, avvocati, commercialisti e funzionari degli Archivi notarili) e in genere a chi deve preparare il concorso notarile.
Indice sintetico

Capitolo Primo - Nozioni fondamentali
Capitolo Secondo - Formalità comuni a tutti gli atti notarili
Capitolo Terzo - La lingua dell’atto
Capitolo Quarto - I c.d. «minorati» Sordi, muti, sordomuti e ciechi
Capitolo Quinto - Atti inter vivos
Capitolo Sesto - Atti societari
Capitolo Settimo - Atti mortis causa
Appendice - La Forma Notarile Digitale di Riccardo Genghini
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF