Codice
9788823841659
Reparto
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
31 ott 2007
Collana
Pagine
186

LE MULTINAZIONALI ESTERE IN LOMBARDIA EIN ITALIA

Sottotitolo
Opportunità, tendenze e prospettive
Prezzo di listino 22,00 €
Prezzo a te riservato 20,90 €
Condividilo on-line
Gli anni recenti vedono una progressiva perdita di quota della Lombardia e della provincia di Milano a vantaggio di altre regioni italiane quanto a presenza in Italia delle multinazionali estere. Ma ciò vale solo per il settore manifatturiero, non per i servizi commerciali, tecnologici e professionali in cui Lombardia, e Milano in particolare, comparano ancora bene con le maggiori regioni europee. Un'analisi dei bilanci di 1089 imprese a capitale estero, confrontate con un insieme di imprese a capitale italiano il più possibile comparabili per dimensione e settore di appartenenza, conferma l'esistenza (nota nella ampia letteratura sulle imprese multinazionali) di vantaggi di produttività, investimenti, capitale umano e struttura finanziaria delle prime, accompagnati tuttavia da minori indici di profittabilità contabile rispetto alle seconde. Una approfondita indagine sul campo, attraverso 36 interviste intensive a dirigenti di altrettante multinazionali estere con sede amministrativa in Lombardia, conferma l'impatto positivo sul tessuto produttivo-tecnologico-manageriale del paese, in termini di risorse umane e tecniche, fornitori specializzati, centri specializzati di competenza tcnologica: fattori di persistente attrattività che tuttavia non bastano per competere con aree europee ed extra-europee assai più dinamiche e meno affette dalle nostre storiche carenze in termini di infrastrutture fisiche e di efficienza del quadro burocrativo e legale.
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF