Codice
9788892102231
Reparto
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
10 mar 2016
Pagine
237

LIBERTA' RELIGIOSA E DIRITTO GIURISPRUDENZIALE L'esperienza statunitense

Prezzo di listino 28,00 €
Prezzo a te riservato 26,60 €
Condividilo on-line
Il volume tematizza il rapporto tra libertà religiosa e diritto giurisprudenziale per come si configura nell’esperienza statunitense. Analizza quindi l’evoluzione della giurisprudenza – in particolare della Corte Suprema federale – in tema di Religion Clauses e si sofferma sulle sue tendenze più recenti, evidenziandone le criticità ed i possibili sviluppi in quanto espressive di assetti innovativi, ancora in divenire ma in cui ad assumere un ruolo decisivo sono proprio il perpetuarsi della tensione dialettica tra legislativo e giudiziario ed il conseguente protagonismo del diritto giurisprudenziale. L’esperienza statunitense è così addotta a testimonianza della natura complessa e composita del diritto secolare sul fatto religioso, nell’ampiezza delle sue ricadute e dei suoi nessi sistemici, e valorizzata per l’apporto ad un più compiuto inquadramento delle odierne dinamiche della libertà religiosa.


Introduzione. – Parte Prima: Interesse e attualità dell’approccio statunitense alla regolamentazione giuridica del fatto religioso. – I. Tra vocazione originaria e nuove tensioni. – II. L’esperienza statunitense e le dinamiche evolutive del diritto ecclesiastico attuale. – Parte Seconda: Libertà religiosa e declinazioni del principio separatista: profili evolutivi. – I. Le coordinate costituzionali. – II. L’interpretazione iniziale. – III. Tra legislazione e giurisdizione: la codificazione della libertà religiosa. – IV. Dalla separazione alla neutralità. – V. Dalla libertà alla autonomia. – Parte Terza: Snodi interpretativi e questioni aperte nel nuovo corso della Corte Suprema federale. – I. Separazione ed eccezione nel caso Hosanna Tabor. – II. Dalla eccezione alla obiezione il caso Hobby Lobby. – III. La problematica continuità: Wheaton College v. Burwell, Holt v. Hobbs e EEOC v. Abercrombie. – IV. La riaffermazione della libertà individuale: Obergefell v. Hodges. – Parte Quarta: L’esperienza statunitense nella prospettiva del Diritto ecclesiastico comparato e multilivello: brevi spunti riepilogativi e ricostruttivi. – I. Libertà religiosa, diritto giurisprudenziale, conflitto tra poteri: un caso non isolato. – II. Considerazioni di sintesi, ricostruttive e di prospettiva.
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF