CODICE DEGLI ALIMENTI 2019

CODICE DEGLI ALIMENTI 2019

ECOREATI Legge 88/2015: una riforma di civiltà contro i ladri di futuro

ECOREATI Legge 88/2015: una riforma di civiltà contro i ladri di futuro

CODICE DELLE COMUNICAZIONI ELETTRONICHE

Con il D.L.vo 1° agosto 2003, n. 259, commentato ed annotato per articolo

Prezzo di listino 35,00 € Prezzo a te riservato 33,25 €

TipologiaLibri

Autore: Contessa Claudio, Del Vecchio Paolo

CollanaPROFESSIONISTI

Pagine412

Data pubblicazione11 set 2018

Reparto: LIBRI

SKU/ISBN:  9788893178778

Volume reca un commento organico alle disposizioni del Decreto legislativo n. 259 del 2003 (Codice delle comunicazioni elettroniche) a quindici anni circa dalla sua emanazione e nel ventennale dell’istituzione dell’Autorità delle Garanzie delle Comunicazioni (AGCOM) che costituisce il vero ‘motore’ e la protagonista pressoché assoluta della realizzazione del disegno codicistico.
L’Opera vede la luce in una fase storica cruciale: l’attuazione del Codice nella fase della sua piena maturità consente una riflessione ormai compiuta sulle sue principali scelte ispiratrici e sul grado di effettiva realizzazione degli obiettivi che il Legislatore si era prefisso con la sua adozione.
D’altra parte, i lavori ormai avanzati per l’adozione del futuro Codice europeo delle comunicazioni elettroniche impongono all’operatore nazionale di guardare avanti, nella prospettiva di una profonda rivisitazione del quadro normativo di settore.
La scelta dei Curatori è stata nel senso di suddividere il volume in due parti.
Nella prima, alcuni dei più autorevoli studiosi della materia (ivi compresi il Presidente in carica dell’Autorità e i suoi precedenti Presidenti) hanno offerto una panoramica generale sui contenuti e sull’evoluzione del ‘Codice’. Nella seconda parte autorevoli esponenti dell’Accademia, del Foro e della stessa Autorità di settore hanno commentato, secondo un modello sostanzialmente omogeneo, l’intero corpus normativo di cui si compone il ‘Codice’.

Siccome i principali volumi di esame generale delle previsioni del ‘Codice’ del 2003 - pur se validissimi - risentono ormai del peso del tempo, l’Opera si propone di fissare lo ‘stato dell’arte’ della materia per gli anni a venire.
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:CODICE DELLE COMUNICAZIONI ELETTRONICHE
Il tuo voto
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF