L'AVVOCATO NELLA PROFESSIONE TRIBUTARIA

L'AVVOCATO NELLA PROFESSIONE TRIBUTARIA

COMPENDIO DI DIRITTO DISCIPLINARE MILITARE

COMPENDIO DI DIRITTO DISCIPLINARE MILITARE

IL WHISTLEBLOWING NEL MERCATO DEL LAVORO

Le criticità nel settore sanitario al tempo del Coronavirus

Prezzo di listino 15,00 € Prezzo a te riservato 14,25 €

TipologiaLibri

Autore: Iannone Paolo , Varricchio Roberto

CollanaMANUALI PER L'UNIVERSITÀ

Pagine100

Data pubblicazione20 gen 2021

Reparto: Diritto , LIBRI

Argomento: Lavoro

SKU/ISBN:  9788829104901

La constatazione che il fenomeno corruttivo continua ad essere presente in seno alla pubblica amministrazione e lede i valori dell’etica pubblica ha spinto prima alla adozione della legge del 6 Novembre 2012, n. 190, recante “disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione” e poi all’emanazione di una serie di provvedimenti aventi il medesimo obiettivo, culminati con la legge n. 3 del 9 gennaio 2019 (la cosiddetta “Legge Spazzacorrotti”). Con essi, ha gradualmente fatto capolino nel nostro ordinamento un istituto di derivazione anglosassone: il whistleblowing.
La particolarità della suddetta innovazione legislativa ha già prodotto ed è destinata a produrre innegabili riverberi anche a livello sociale, perché induce ad un cambiamento di prospettiva, se non addirittura ad una metamorfosi culturale. Non più un Paese dove si finge di non vedere, ma un luogo in cui, dinanzi ad episodi di corruttela, tra i doveri di chi svolge una funzione pubblica c’è anche quello della delazione.
Ma basterà una disciplina normativa a tutela del whistleblower a valorizzare l’istituto e a conferire dignità a quello che fino a pochi mesi fa era considerato lo ‘spione’ di turno, a colui il quale veniva volgarmente bollato come ‘infame di questura’?
È questa la sfida lanciata dalle recenti leggi alla nostra attuale società: combattere la corruzione -un male antico che in Italia mina le fondamenta del vivere civile - attraverso strumenti nuovi, anche se tendenzialmente contrari alle nostre stesse tradizioni ed abitudini.
Sennonché, l’esito di questa sfida è destinato a condizionare anche le future sorti dell’amministrazione della ‘res publica’. Basti pensare a quale valenza potrebbe rivestire – ove validamente applicato - un istituto siffatto nel settore della sanità pubblica, da sempre contraddistinto da sprechi immotivati e scandali generati dal malaffare.
E allora, ben venga un cambio di paradigma.
Mai come in questa epoca, in cui a causa soprattutto del CoVid-19, la società vede materializzarsi all’orizzonte lo spettro di una rigaloppante crisi economica, urge predisporre misure preventive rispetto allo scempio che da troppo tempo alle casse pubbliche deriva dalla corruzione.
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:IL WHISTLEBLOWING NEL MERCATO DEL LAVORO
Il tuo voto
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF