Codice
9788838778285
Reparto
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
13 feb 2013
Collana
Pagine
304

PERTINENZE E OPERE EDILIZIE MINORI Guida alla disciplina e alla realizzazione

Prezzo di listino 34,00 €
Prezzo a te riservato 32,30 €
Condividilo on-line
Pertinenze (aspetti civilistici, urbanistico-edilizi, fiscali-catastali)
- Volumi tecnici
- Opere precarie
- Opere provvisorie
- Il regime delle distanze
- Disciplina del titolo edilizio richiesto
- Regime sanzionatorio
- Fonti normative e giurisprudenziali



Da sempre le pertinenze e le opere edilizie minori rappresentano un punto cruciale nell’individuazione del regime giuridico di appartenenza, per procedere alla richiesta e alla formazione del titolo abilitativo, nonché per l’applicazione dei parametri edilizi, della disciplina delle distanze e del sistema sanzionatorio.
Difatti, il confine di demarcazione tra le opere pertinenziali e quelle non pertinenziali è assai labile e, inoltre, le norme generali di riferimento non sempre forniscono una chiara ed univoca regolamentazione ma rinviano, per la scelta dei criteri da seguire, alla definizione delle norme regionali e alle previsioni e prescrizioni di pianificazione urbanistica degli Enti locali territoriali.
Sembra utile, quindi, un coordinamento generale degli aspetti tecnico-giuridici delle opere edilizie minori che affronti coerentemente le nozioni civilistiche, urbanistico-edilizie e sanzionatorie, nonché le regole e le metodologie che disciplinano le varie tipologie di opere pertinenziali.
Quest’opera affronta gli elementi essenziali della disciplina delle pertinenze e delle opere edilizie minori, quali i volumi tecnici, le opere precarie, i manufatti provvisori, gli elementi di arredo, ecc., per coadiuvare:
- i progettisti tecnici nella scelta delle caratteristiche tecnico-edilizie e del titolo abilitativo appropriato;
- i tecnici degli Enti locali, incaricati della procedura amministrativa, per l’esame delle richieste, la formazione e il rilascio del titolo abilitativo edilizio;
- i tecnici incaricati del controllo degli interventi richiesti, per l’espletamento delle proprie funzioni e per l’applicazione del sistema sanzionatorio;
- i tecnici incaricati della consulenza, dei chiarimenti tecnico-giuridici e della stima dei beni annoverabili tra le opere edilizie minori;
- i cultori del diritto per fornire un’approfondita assistenza tecnico-legale e forense in materia di edilizia e urbanistica.
Il volume è organizzato per argomenti all’interno dei quali sono trattate le indicazioni operative, la successione cronologica e le informazioni utili alla gestione procedurale di ciascuna attività, al fine di porre il tecnico nella condizione di poter disporre di tutte le informazioni utili a garantire la completa copertura delle problematiche che sarà chiamato ad affrontare per la realizzazione delle pertinenze e opere edilizie minori.

Tutti gli argomenti sono aggiornati e coordinati con le ultime emanazioni normative in materia di edilizia, urbanistica, condominio e delle procedure amministrative (Legge 11 dicembre 2012, n. 220; legge 7 agosto 2012, n. 134; Legge 4 aprile 2012, n. 35; Legge 24 marzo 2012, n. 27).
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF