DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE DEI BENI EREDITARI E VOLTURA CATASTALE DEGLI IMMOBILI

DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE DEI BENI EREDITARI E VOLTURA CATASTALE DEGLI IMMOBILI

L'AGENTE IMMOBILIARE

L'AGENTE IMMOBILIARE

SUPERBONUS E CESSIONE DEI CREDITI

Prezzo di listino 38,00 € Prezzo a te riservato 36,10 €

TipologiaLibri

Autore: AA.VV.

EditoreSEAC

CollanaGUIDE OPERATIVE E PROFESSIONALI

Data pubblicazione26 ott 2022

Reparto: Immobili , LIBRI

SKU/ISBN:  9791254650981

Il testo è dedicato alla maxi detrazione del 110% (anche conosciuta come superbonus) e all’istituto della cessione del credito e sconto in fattura, fruibili in alternativa all’utilizzo diretto dei bonus edilizi.
Nella prima parte del testo sono analizzati i vari aspetti della maxi detrazione del 110%, ovvero:
soggetti ed immobili interessati;
interventi agevolabili “trainanti” e “trainati” di riqualificazione energetica e antisismici;
l’iter da seguire per ottenere il beneficio;
i termini di fruizione dell’agevolazione, i limiti di spesa e le tipologie di costi ammessi;
il regime sanzionatorio e le violazioni che determinano la decadenza del beneficio;
altri aspetti di rilievo, quali l’attestazione di congruità dei costi e la contabilizzazione del superbonus.
Nella seconda parte del testo sono invece trattati gli aspetti principali, sia teorici che operativi, dell’opzione di cessione del credito e sconto in fattura, alla luce delle numerose modifiche normative intervenute. In particolare, sono analizzati sia con riferimento al superbonus che agli altri bonus edilizi:

l’ambito soggettivo e oggettivo di applicazione;
il computo delle spese e il calcolo dello sconto in fattura o del credito cedibile;
gli adempimenti necessari;
l’utilizzo in compensazione del credito;
la disciplina dei controlli preventivi e della responsabilità in caso di violazioni;
il modello di comunicazione delle opzioni.
Come di consueto, la trattazione è completata da tabelle, schemi riassuntivi ed esempi pratici, al fine di rendere più agevole la lettura e la comprensione dei concetti illustrati.

STRUTTURA DEL LIBRO:
Premessa
Parte Prima - INTERVENTI CON MAXIDETRAZIONE 110%
Sezione Prima - Immobili
Aspetti generali
Residenzialità degli immobili
Presenza dell'impianto di riscaldamento
Condomìni, edifici di unico proprietario e singole unità
Condomìni
Edificio composto da 2 a 4 unità di unico proprietario o più comproprietari
Singole unità immobiliari (in condominio o edificio "di unico proprietario")
Edifici unifamiliari e unità funzionalmente indipendenti
Edifici residenziali unifamiliari e pertinenze
Unità residenziali "indipendenti" site in edifici plurifamiliari e pertinenze
Immobili di ONLUS, ODV, APS e spogliatoi (ASD/SSD)
Immobili posseduti o detenuti da ONLUS, ODV e APS
Immobili adibiti a spogliatoi (ASD e SSD)
Casi particolari
Immobili di categoria catastale F2 (c.d. "collabenti")
Immobili di categoria catastale F3 (in corso di costruzione)
Immobili di categoria catastale F4 (in corso di definizione)
Immobili di categoria A9 aperti al pubblico
Fabbricati rurali
Edifici privi di APE perchè sprovvisti di copertura o muri perimetrali
Edifici privi del certificato di agibilità
Immobili per i quali è stata presentata richiesta di condono edilizio
Sezione Seconda - Soggetti
Inquadramento generale
Titolo di possesso o detenzione dell'immobile
Soggetti esclusi
Persone fisiche
Soggetti "privati" (non esercenti attività di impresa o professionale)
Imprenditori individuali e professionisti titolari, soci, amministratori e dipendenti di imprese agricole
Soci di società
Familiari e soggetti conviventi
Promissari acquirenti
Unico proprietario o comproprietari di edificio composto da 2 a 4 unità
Condomìni
Approvazione degli interventi su parti comuni
Limitazione agli interventi 110% su due unità immobiliari (persone fisiche)
ONLUS, ODV, APS e associazioni e società sportive dilettantistiche
ONLUS, ODV e APS
Associazioni sportive dilettantistiche
Cooperative di abitazione, IACP, comunità energetiche rinnovabili
Cooperative di abitazione a proprietà indivisa
IACP e enti con finalità analoghe
Comunità energetiche rinnovabili
Sezione Terza - Interventi "trainanti" di riqualificazione energetica e relativi interventi "trainati"
Aspetti generali
Requisiti tecnici degli interventi e miglioramento di due classi energetiche
Edifici "vincolati" e divieto di esecuzione interventi "trainanti"
Termini da rispettare
Spese agevolabili
Demolizione e ricostruzione con aumento volumetrico
Semplificazioni delle abilitazioni amministrative necessarie
Isolamento termico dell'edificio - Trainante
Inquadramento degli interventi
Requisiti tecnici
Spesa massima agevolabile
Sostituzione impianti climatizzazione invernale su parti comuni - Trainante
Inquadramento dell'intervento
Requisiti tecnici
Spesa massima agevolabile
Sostituzione impianti climatizzazione invernale su edifici unifamiliari e plurifamiliari - Trainante
Inquadramento degli interventi
Requisiti tecnici
Spesa massima agevolabile
Interventi sull'involucro degli edifici - Trainato
Inquadramento degli interventi
Requisiti dell'intervento
Spese ammissibili
Limite di spesa agevolabile
Installazione di collettori solari - Trainato
Inquadramento degli interventi
Requisiti tecnici dell'intervento
Spese ammissibili
Limite di spesa agevolabile
Sostituzione impianti di climatizzazione invernale - Trainato
Inquadramento degli interventi
Requisiti degli interventi
Spese ammissibili
Limite di spesa agevolabile
Dispositivi multimediali per il controllo da remoto - Trainato
Inquadramento dell'intervento
Requisiti dell'intervento
Spese ammissibili
Limite di spesa agevolabile
Eliminazione delle barriere architettoniche - Trainato
Tipologie di interventi
Spese ammissibili
Limite di spesa agevolabile
Infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici - Trainato
Inquadramento degli interventi
Spese ammissibili
Limite di spesa agevolabile
Impianti solari fotovoltaici e relativi sistemi di accumulo integrati - Trainato
Inquadramento degli interventi
Spesa massima agevolabile
Impianti alimentati da fonti rinnovabili (solo comunità energetiche) - Trainato
Inquadramento dell'intervento
Spesa massima agevolabile
Sezione Quarta - Interventi "trainanti" antisismici e relativi interventi "trainati"
Aspetti generali
Data di inizio delle procedure autorizzatorie
Ubicazione dell'immobile oggetto dei lavori (zone sismiche 1, 2 e 3)
Termini da rispettare
Spese agevolabili
demolizione e ricostruzione con aumento volumetrico
Semplificazioni delle abilitazioni amministrative necessarie
Rapporto tra sismabonus "ordinario" e supersismabonus
Adozione di misure antisismiche e riduzione rischio sismico - Trainanti
Tipologia di interventi
Spese ammissibili
Limite di spesa agevolabile
Acquisto case antisismiche - Trainante
Tipologia di interventi
Limite di spesa agevolabile
impianti fotovoltaici, eliminazione barriere e monitoraggio strutturale - Trainati
Impianti solari fotovoltaici e di sistemi di accumulo integrati
Eliminazione delle barriere architettoniche
Realizzazione di sistemi di monitoraggio strutturale continuo
Sezione Quinta - Adempimenti necessari
Iter da seguire e adempimenti comuni
Titolo abilitativo e documentazione edilizia
Notifica preliminare alla ASL
Attestazione di convivenza (spese sostenute dal convivente)
Dichiarazione di consenso del possessore all'esecuzione dei lavori
Documentazione attestante le spese sostenute (fatture, ricevute, etc.)
Modalità di pagamento delle spese
Applicazione CCNL settore edilizia
Qualificazione SOA per lavori oltre 516.000
Polizza di assicurazione RC per i tecnici abilitati
Obbligo di apposizione cartellonistica
Apposizione visto di conformità
Interventi su parti comuni condominiali
Presenza del general contractor
Adempimenti interventi di riqualificazione energetica
Attestato di prestazione energetica
Asseverazione interventi di riqualificazione energetica
Invio documentazione all'ENEA
Adempimenti interventi di adozione misure antisismiche
Asseverazione interventi di adozione di misure antisismiche
Apposizione del visto di conformità
Tipologia di visto
Sezione Sesta - Aspetti fiscali
Termini di fruizione del superbonus 110%
Interventi effettuati da condomìni, unico proprietario, ONLUS, ODV e APS
Interventi effettuati da persone fisiche
Interventi effettuati da IACP e cooperative a proprietà indivisa
Allineamento termini per gli interventi c.d. "trainati"
Proroga del superbonus nell'ambito di interventi in comuni colpiti dal sisma
Termini da considerare per il c.d. "sisma bonus acquisti"
Spese agevolabili: tipologie e computo
Tipologie di spesa ammesse alla detrazione
Computo delle spese ammesse alla detrazione
Limiti di spesa agevolabile
Limite di spesa agevolabile in presenza di più interventi
Interventi su unità abitativa e pertinenze
Interventi su parti comuni del condominio e edificio di unico proprietario
Misure agevolative per ONLUS, ODV e APS su immobili di categoria B/1, B/2 e D/4
Limiti di spesa e trasformazioni di unità abitative
Maggiorazione limite 50% per immobili siti in comuni colpiti da eventi sismici
Congruità delle spese e massimali di costo
Utilizzo della detrazione
Rateizzazione
Cumulabilità con altre agevolazioni
Interventi riconducibili a diverse fattispecie agevolabili
Compresenza superbonus e precedente agevolazione
Cumulabilità con detrazione 19% per spese su immobili vincolati
Contributo per ricostruzione edifici siti in comuni colpiti da eventi sismici
Incentivi per impianti solari fotovoltaici
Impianti a fonti rinnovabili gestiti da comunità energetiche rinnovabili
Trasferimento dell'immobile oggetto dei lavori
Cessione dell'immobile con atto tra vivi (vendita, donazione, ecc.)
Cessione dell'immobile "mortis causa" (decesso)
Parte Seconda - CESSIONE DEL CREDITO E SCONTO IN FATTURA
Premessa
Soggetti coinvolti
Soggetti che possono esercitare l'opzione per cessione/sconto
Soggetti che non possono esercitare l'opzione
Soggetti a cui può essere ceduto il credito
Interventi interessati
Interventi di recupero del patrimonio edilizio
Interventi di efficienza energetica (ecobonus e superbonus)
Interventi antisismici (sisma bonus)
Interventi di recupero o restauro facciate (bonus facciate)
Impianti fotovoltaici e interventi finalizzati all'utilizzo di fonti rinnovabili
Installazione di colonnine di ricarica per veicoli elettrici (anche superbonus)
Eliminazione barriere architettoniche (art. 119-ter, D.L. n. 34/2020)
Computo delle spese e calcolo dello sconto o del credito
Spese computabili ai fini dell'opzione
Determinazione dello sconto in fattura o del credito cedibile
Esercizio dell'opzione per Stato Avanzamento Lavori (SAL)
Esercizio dell'opzione per rate residue di detrazione
Utilizzo in compensazione del credito di imposta
Regole generali di utilizzo dei crediti edilizi
Limiti alla compensazione
Imposte e contributi compensabili
Codici tributo da utilizzare
Adempimenti per i cessionari/fornitori
Utilizzo dei crediti sottoposti a sequestro penale
Adempimenti necessari
Attestazione di congruità delle spese e visto di conformità
Polizza assicurativa per tecnici asseveratori
Applicazione del CCNL edilizia per interventi di importo superiore a 70.000
Attestazione SOA per interventi con importo superiore a 516.000
Deliberazione dell'assemblea condominiale (lavori su parti comuni)
Comunicazione dell'opzione
Controlli preventivi e responsabilità per violazioni
Controlli preventivi e obblighi antiriciclaggio
Profili di responsabilità dei fornitori e cessionari
Limitazioni alle ulteriori cessioni in base alla prima comunicazione
Disciplina attualmente in vigore
Discipline previgenti
Tabella riassuntiva delle discipline
Comunicazione delle opzioni per sconto in fattura o cessione del credito
Soggetti interessati
Modalità e termini di invio
Procedura di invio delle comunicazioni
Modalità di compilazione
Correzione degli errori nella comunicazione dell'opzione
errori nella comunicazione inviata e credito non ancora accettato
errori nella comunicazione inviata e credito accettato
omesso invio della comunicazione e "remissione in bonis"
Rapporti fra cedente e cessionario
Modello per la richiesta di annullamento dell'accettazione di crediti
Modalità di presentazione del modello
Modalità di compilazione
Esempio di compilazione
Parte Terza - ASPETTI COMUNI
Attestazione di congruità delle spese
Prezzari da utilizzare
Massimali specifici per interventi agevolati con il 110%
Il Decreto MiTE 14 febbraio 2022
Attestazione di congruità per i bonus minori
Confronto dei massimali di spesa agevolabile
Contabilizzazione del superbonus
Utilizzo diretto della detrazione o cessione del credito
Sconto in fattura
Superbonus e general contractor
La figura del general contractor
Costi "riaddebitati" dal general contractor (detraibili)
Servizio di consulenza del general contractor (indetraibile)
Aspetti sanzionatori
Errori rilevabili in sede di liquidazione o controllo formale delle imposte
Infedele dichiarazione
Crediti d'imposta utilizzati in eccesso o non spettanti
Violazioni edilizie che comportano la decadenza dal superbonus
Violazioni sostanziali inerenti gli interventi
Violazioni inerenti il titolo abilitativo
Parte Quarta - FORMULARI
Sezione Prima - Formulari fiscali
Attestazione di convivenza alla data di inizio dei lavori
Dichiarazione di consenso del possessore dell'immobile
Dichiarazione sostitutiva atto notorio (lavori per cui non richiesto il titolo abilitativo)
Certificazione dell'amministratore di condominio
Autocertificazione interventi su parti comuni di condominio minimo
Modello di comunicazione per cessione del credito e sconto in fattura
Accordo tra parti per l'opzione di cessione/sconto di crediti edilizi
Modello per richiesta di annullamento dell'accettazione di crediti ceduti
Sezione Seconda - Formulari tecnici
CILA - Superbonus (Accordo 4 agosto 2021)
Asseverazione stato finale 110% (Allegato 1, Decreto 6 agosto 2020)
Asseverazione SAL 110% (Allegato 2,Decreto 6 agosto 2020)
Scheda dati prestazione energetica (Allegato C, Decreto 6 agosto 2020)
Scheda informativa (Allegato D,Decreto 6 agosto 2020)
Asseverazione interventi antisismici (Allegato B, Decreto MIT 28 febbraio 2017, n. 58)
Attestazione direttore dei lavori interventi antisismici (Allegato B-1, Decreto MIT
28 febbraio 2017, n. 58)
Attestazione collaudatore statico interventi antisismici (Allegato B-2, Decreto MIT
28 febbraio 2017, n. 58)
Interventi antisismici SAL (Allegato 1, Decreto MIT 28 febbraio 2017, n. 58)
Attestazione di indipendenza a cura del tecnico certificatore
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:SUPERBONUS E CESSIONE DEI CREDITI
Il tuo voto
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF