Codice
9788823832299
Reparto
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
10 mag 2009
Pagine
154

VINCERE CON LE IDEE.

Prezzo di listino 20,00 €
Prezzo a te riservato 19,00 €
Condividilo on-line
L'attuale crisi finanziaria e industriale porta con sé importanti interrogativi in merito a quali saranno i fattori distintivi della competitività negli anni a venire. Il filo conduttore di questo libro è la convinzione degli autori che il prossimo quinquennio si caratterizzerà per una ripresa massiccia dell'investimento in innovazione. Alcuni segnali che confermano questa considerazione possono essere trovati nelle politiche dei paesi più industrializzati e nella tendenza crescente, da parte delle imprese, a cercare soluzioni organizzative per far riaprtire la fertilità che ha sempre distino la nostra imprenditoria. Le diverse prospettive sul tema dell'innovazione (quella manageriale, quella delle politiche industriali e quella settoriale) convergono sul ruolo determinante dell'innovazione per l'accrescimento della competitività delle imprese e sull'esigenza di connettere stabilmente l'innovazione alle dinamiche settoriali. Dal libro emerge come l'innovazione sia un concetto molto ampio: dal trasferimento di tecnologie avanzate al miglioramento sistematico del prodotto e del servizio, fino al cambiamento radicale di un business e delle sue regole del gioco. Tanto spazio è dedicato al legame tra innovazione e design. Quest'ultimo è sempre stato ricunosciuto come un elemento caratterizzante del processo di innovazione del prodotto italiano, ma troppo spesso finendo associato solo al fenomeno artistico e d'élite, mentre esso è strategico anche per aziende il cui prodotto non è a prima vista design-based. Quali sono le regole essenziali per vincere la competizione con idee concrete e di business? Dai casi analizzati nel libro emergono tre elementi centrali: organizzazione, processi e coraggio.
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF