Codice
9788891424617
Reparto
Argomento
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
5 giu 2020
Pagine
191

60/1 COMPENDIO DI ORDINAMENTO GIUDIZIARIO

Prezzo di listino 21,00 €
Prezzo a te riservato 19,95 €
Condividilo on-line
Questa nuova edizione del Compendio di Ordinamento Giudiziario, totalmente rifatta, va incontro alle esigenze sia di coloro che devono preparare i concorsi e sia agli operatori del diritto, i quali possono beneficiare di uno strumento puntuale e aggiornato che, in un numero contenuto di pagine, consente di acquisire una panoramica completa sull’ordinamento giudiziario, con l’indicazione della normativa e della giurisprudenza più significative.
La trattazione esordisce con un’analisi dei vari tipi di giurisdizione, diversificati per organi e attribuzioni, e dei principi costituzionali che regolano l’attività giurisdizionale, tra i quali assumono un ruolo preminente la soggezione alla legge e la precostituzione del Giudice naturale.
Si esaminano, poi, gli aspetti organizzativi degli uffici giudiziari in materia di tabelle, applicazioni e supplenze, dando risalto agli Uffici della Procura della Repubblica, ai quali è dedicato un capitolo ad hoc per la complessità degli snodi organizzativi e delle attività svolte.
Il sistema di autogoverno della magistratura, affidato al CSM, è analizzato in generale e nei suoi rapporti con il potere politico.
A questi aspetti, più strettamente organizzativi e “di sistema”, si affiancano quelli più particolari in materia di accesso, tirocinio e formazione dei magistrati (affidata alla Scuola superiore della magistratura), di carriera dei magistrati ordinari (compresi l’orario di lavoro, le ferie, il congedo, le aspettative e il collocamento a riposo) e di trasferimenti d’ufficio e incompatibilità.
Non poteva mancare, ovviamente, l’esame della civile responsabilità e disciplinare, nei suoi aspetti procedurali e sanzionatori.
Chiudono la trattazione il capitolo sulla magistratura onoraria e quello su cancellieri e ufficiali giudiziari.
Il compendio, aggiornatissimo, espone i vari argomenti facendo riferimento alla normativa primaria e secondaria, strettamente intrecciate tra loro.
Questa nuova edizione è arricchita da appositi Approfondimenti posti alla fine di ciascun capitolo, i quali evidenziano tematiche particolari o dibattute.
L’uso di grassetti e la schematizzazione dei paragrafi per punti consentono una rapida memorizzazione degli argomenti.
Questionari a fine capitoli consentono di valutare il livello di preparazione raggiunto.
Capitolo 1: La funzione giurisdizionale

1. L’ordinamento giudiziario

2. La giurisdizione in generale

3. La giurisdizione costituzionale

4. La giurisdizione ordinaria

5. La giurisdizione amministrativa

6. La giurisdizione contabile

7. La giurisdizione tributaria

Capitolo 2: I principi costituzionali

1. Quadro generale

2. La soggezione alla legge

3. Autonomia e indipendenza

4. La precostituzione del Giudice naturale

5. Il diritto di difesa e il principio del «giusto processo»

Capitolo 3: L’organizzazione degli uffici giudiziari

1. Gli uffici giudiziari giudicanti

2. La doppia dirigenza

3. Le tabelle degli uffici giudiziari

A) Il procedimento di formazione delle tabelle

B) La violazione delle regole tabellari

4. Applicazioni e supplenze

A) Assenza o impedimento temporaneo (artt. 8-10)

B) Vacanza nell’organico o potenziamento dell’ufficio (artt. 11-15)

C) Trasferimento di un Magistrato ad altra posizione tabellare o ad altro ufficio (artt. 16-18)

Capitolo 4: Gli uffici della Procura della Repubblica

1. L’organizzazione e le attribuzioni dell’ufficio del P.M.

2. L’organizzazione gerarchica dei rapporti nell’ufficio di procura

3. I rapporti tra il Procuratore della Repubblica e i sostituti Procuratori

4. Il P.M. nel processo civile

5. Il rapporto con gli organi di informazione

6. La polizia giudiziaria

7. La Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni

8. La Procura generale presso la Corte d’appello

9. La Procura Generale presso la Corte di cassazione

Capitolo 5: Il sistema di autogoverno della magistratura

1. Il Consiglio superiore della magistratura

A) I poteri del CSM

B) L’organizzazione del CSM

C) La posizione giuridica dei membri del CSM

D) Gli atti riguardanti i Magistrati

E) La sezione disciplinare

F) I rapporti tra il CSM e il Ministro della giustizia

2. I Consigli giudiziari

3. Il Consiglio direttivo della Cassazione

4. Il Ministro della giustizia

Capitolo 6: Accesso, tirocinio e formazione

1. L’accesso in magistratura

A) Il concorso

B) La procedura concorsuale

C) La correzione degli elaborati

2. Il tirocinio e l’assegnazione di sede

3. La formazione dei Magistrati: la SSM

Capitolo 7: La carriera dei Magistrati ordinari

1. La distinzione dei Magistrati per funzioni

2. Le valutazioni di professionalità

A) Il procedimento di valutazione

3. Requisiti per il conferimento delle funzioni

4. Il conferimento degli incarichi direttivi

A) Il sindacato giurisdizionale sul conferimento degli incarichi direttivi

B) L’omessa valutazione del curriculum dei candidati

5. Il cambiamento di funzioni

6. La permanenza del Giudice nell’incarico

7. L’obbligo di residenza

8. L’orario di lavoro e le ferie

9. Congedo e aspettativa

10. Cessazione del rapporto e collocamento a riposo

11. Il collocamento fuori ruolo

Capitolo 8: Trasferimenti e incompatibilità

1. Il trasferimento d’ufficio

2. Le incompatibilità

A) Le attività soggette ad autorizzazione

B) Le attività liberamente esercitabili

C) Le incompatibilità di sede

D) Il trasferimento d’ufficio per incompatibilità ambientale

E) Il sistema sanzionatorio

Capitolo 9: La responsabilità civile e disciplinare dei Magistrati

1. La responsabilità civile

A) La responsabilità civile da reato

B) La responsabilità civile del Giudice per il mancato rispetto del precedente?

2. La responsabilità disciplinare

A) Illeciti disciplinari commessi nell’esercizio delle funzioni

B) Illeciti disciplinari commessi al di fuori dell’esercizio delle funzioni

C) Illeciti disciplinari conseguenti a reato

3. Il procedimento disciplinare

4. Le misure cautelari

5. Le sanzioni disciplinari

Capitolo 10: La magistratura onoraria

1. La magistratura onoraria

2. Il Giudice onorario di pace

3. Il Giudice onorario minorile

4. I vice Procuratori onorari (VPO)

5. I Giudici ausiliari

6. I Giudici popolari

7. Gli esperti

8. I Giudici tributari

9. I consiglieri onorari di Cassazione

Capitolo 11: Cancellieri e ufficiali giudiziari

1. Figure ausiliarie

2. I cancellieri

3. Gli ufficiali giudiziari

4. La responsabilità

Appendice normativa

R.D. 30 gennaio 1941, n. 12. — Ordinamento giudiziario
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF