Codice
9788891611222
Reparto
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
25 mag 2015
Collana
Pagine
1914

CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI COMMENTATO CON LA GIURISPRUDENZA annotato con il regolamento e la prassi

Prezzo di listino 145,00 €
Prezzo a te riservato 137,75 €
Condividilo on-line

La preziosa interpretazione dei giudici amministrativi di ogni disposizione del D.Lgs. 163/2006: aggiornata all’ultima produzione giurisprudenziale e normativa, fino alla L. 114/2014 "Semplificazione", alla L. 161/2014 "Legge europea 2013-bis", alla L. 164/2014 "Sblocca Italia" e alla L. 11/2015 "Milleproroghe", quest’opera straordinaria chiarisce l’enunciato di ogni articolo del Codice dei contratti pubblici attraverso le massime tratte dalle pronunce che ne hanno valutato la portata, offrendo così agli Operatori del settore il supporto più affidabile e concreto.

Il diritto degli appalti pubblici ha acquisito nel tempo una crescente connotazione giurisprudenziale: le continue modifiche e l’oggettiva complessità della materia, il suo peculiare tecnicismo e i rilevanti profili di responsabilità in gioco, impongono la conoscenza non solo delle norme scritte ma anche del “diritto vivente”.

In un contesto così impegnativo, il “Codice dei contratti pubblici commentato con la giurisprudenza” fornisce le risposte alle questioni che assillano la prassi quotidiana tramite le soluzioni desumibili dalla giurisprudenza interna e comunitaria nonché dagli atti dell’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture.

Un lavoro scrupoloso di ricerca e selezione delle sentenze in tema di legittima interpretazione e applicazione delle norme sugli appalti pubblici, completato dal Regolamento di esecuzione ed attuazione, puntualmente richiamato negli articoli di riferimento del Codice, nonché da una copiosa raccolta di prassi, deliberazioni, determinazioni e pareri dell’Autorità di vigilanza ordinati per argomenti trattati.

L’estrema cura dedicata dagli esperti autori alla redazione del testo è avvalorata dal minuzioso indice analitico che rende il Codice strumento di immediata consultazione, facilitata inoltre dalla razionale struttura dell’opera, organizzata in quattro parti.

Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF