Codice
9788827905920
Reparto
Argomento
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
18 giu 2020
Collana
Pagine
139

LE CONTROVERSIE IN MATERIA DI PREVIDENZA E ASSISTENZA OBBLIGATORIA

Prezzo di listino 14,00 €
Prezzo a te riservato 13,30 €
Condividilo on-line
Il testo affronta, alla luce della normativa e più rilevante giurisprudenza, il tema del processo previdenziale, ovvero quelle regole specifiche di procedura, contemplate sia dal codice che da leggi speciali, che concorrono a diversificare la trattazione del contenzioso assistenziale e previdenziale.
Con il termine prestazioni previdenziali si intendono non solo quel tipo di prestazioni strettamente di natura pensionistica, bensì anche quelle dirette a rilevare la posizione contributiva sia da parte dei lavoratori che delle aziende.
Rientrano in tale categoria anche quelle di natura assistenziale, aventi ad oggetto l’accertamento delle condizioni di invalidità civile e quelle dirette alla liquidazione di prestazioni temporanee, quali la maternità e la disoccupazione.
I riferimenti normativi sono gli articoli da 442 a 447 del c.p.c.; in particolar modo è stato affrontato l’argomento dell’accertamento tecnico preventivo, ovvero dell’articolo 445 bis c.p.c., dalla procedura al regime delle spese.
Hanno, infatti, natura giuridica previdenziale o assistenziale le controversie concernenti i rapporti sostanziali menzionati nei primi due commi del citato art. 442 c.p.c.
L’opera è aggiornata con le sentenze:
– Cass. civ. n. 1652/2020
– Cass. civ. n. 1824/2020
– Cass. civ. n. 31288/2020
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF