CODICE DI PROCEDURA PENALE Commentato 2017 in 3 tomi

CODICE DI PROCEDURA PENALE Commentato 2017 in 3 tomi

LE PROBLEMATICHE NOTARILI AFFRONTATE DAI NOTAI DI DOMANI Volume 2

LE PROBLEMATICHE NOTARILI AFFRONTATE DAI NOTAI DI DOMANI Volume 2

POTERE DI CONTROLLO E PRIVACY Lavoro, riservatezza e nuove tecnologie

Prezzo di listino 40,00 € Prezzo a te riservato 38,00 €

TipologiaLibri

Autore: Barraco Enrico, Sitzia Andrea

CollanaGUIDE OPERATIVE

Pagine331

Data pubblicazione12 mag 2016

Reparto: Diritto , LIBRI

Argomento: Privacy

SKU/ISBN:  9788821757389

Le nuove tecnologie hanno determinato forti cambiamenti nell’uso degli strumenti di lavoro che le aziende mettono a disposizione dei dipendenti, soprattutto per quanto riguarda il loro utilizzo, certamente improntato a migliorare l’efficienza dell’esecuzione della prestazione, ma anche per la constatazione secondo cui vengono previste forme di sorveglianza dei lavoratori che si pongono ai limiti del potere del datore di controllare i dipendenti.

Con la presente Guida Operativa si cerca di individuare il limite tra potere di controllo ed esigenze di tutela della privacy, in una realtà che ha continuato a presentare una casistica sempre nuova, operando nei fatti un costante superamento dell’originale impianto previsto dal legislatore nel 1970.

Con la riforma del Job Act si è intervenuti sull’art. 4 dello Statuto operando una revisione della disciplina dei controlli a distanza sugli impianti e sugli strumenti di lavoro, tenendo conto dell'evoluzione tecnologica e contemperando le esigenze produttive ed organizzative dell'impresa con la tutela della dignità e della riservatezza del lavoratore.

La Guida si presenta in 4 parti: i controlli tecnologici cioè quelli esercitati attraverso gli strumenti tecnologici che il datore fornisce al lavoratore; I controlli tradizionali esercitati dall’uomo cioè la tutela della riservatezza e i controlli sanitari; gli adempimenti obbligatori e le procedure, con la quale si espongono tutte le varie misure previste dalla normativa della privacy; infine la gestione del rapporto di lavoro con cui vengono presentate le complesse modalità operative che attengono alle varie forme di tutela della riservatezza.

STRUTTURA
La struttura si articola nelle seguenti 4 parti
• Parte prima: Controlli tecnologici
• Parte seconda: Controlli datoriali
• Parte terza: Adempimenti e procedure
• Parte quarta: Gestione del rapporto di lavoro
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:POTERE DI CONTROLLO E PRIVACY Lavoro, riservatezza e nuove tecnologie
Il tuo voto
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF