Codice
9788891642370
Reparto
Argomento
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
27 mag 2020
Collana
Pagine
548

ANALISI DI BILANCIO

Sottotitolo
Manuale pratico e software
Prezzo di listino 64,00 €
Prezzo a te riservato 60,80 €
Condividilo on-line
Il Manuale permette la lettura dei dati presenti nel bilancio di un’azienda, al fine di trarne alcune essenziali valutazioni sulle sue condizioni e prospettive.
La trattazione ha un taglio operativo di immediata comprensione e fornisce un basico schema metodologico di riclassificazione, grazie anche ad un software (disponibile online) in grado di assistere l’utente nell’applicazione degli strumenti di base dell’analisi di bilancio.
Gli strumenti d’analisi sono illustrati attraverso l’affiancamento di un caso reale, che viene portato avanti durante tutta la trattazione, dalla fase della riclassificazione sino alla proposta di una procedura di analisi degli indicatori suggeriti, supportati inoltre nell’elaborazione dall’apposito programma.
Dopo un primo capitolo introduttivo sull’insieme delle informazioni derivanti dal bilancio aziendale, si passa all’illustrazione delle principali componenti di tale insieme, Stato Patrimoniale e Conto Economico, esponendo anche l’analisi dei problemi della riclassificazione delle informazioni, al fine di trarne utili dati di sintesi e quindi poter adottare opportuni indici e parametri per l’espressione dei giudizi.
Viene dato spazio alla lettura finanziaria del bilancio, offrendo dapprima uno schema utile per la redazione civilistica di un rendiconto finanziario, sviluppando poi la relativa analisi dei flussi che, nelle sue diverse logiche costruttive e con l’utilizzo dei particolari schemi suggeriti dalle norme e dalle prassi professionali, completa il quadro metodologico e applicativo dell’analisi.
Partendo dal presupposto che il bilancio rappresenta il fondamento della valutazione dei risultati delle azioni svolte, l’autore ha voluto compiere un ulteriore sforzo per integrare detta analisi con le previsioni dell’andamento futuro dell’azienda e delle possibili considerazioni che se ne possono trarre per mezzo di una stima prospettica dell’assetto reddituale, finanziario e patrimoniale della stessa per analizzare lo stato di salute potenziale di un’impresa, anche di piccole dimensioni.
In questa nuova edizione è stato dato spazio, sia nella trattazione che nel software che accompagna ed integra l’analisi, alla situazione di crisi e di insolvenza dell’impresa, alla sua riconoscibilità attraverso il famoso modello Z-Score di Altman e attraverso gli indici di allerta istituiti dal Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti Esperti Contabili.
1 Il bilancio d’esercizio
1.1 Premessa
1.2 Finalità, principi e criteri di redazione del bilancio
1.3 I principi contabili nazionali ed internazionali
1.4 Lo stato patrimoniale, il conto economico e il rendiconto finanziario
1.4.1 Lo stato patrimoniale
1.4.2 Il conto economico
1.4.3 Il rendiconto finanziario
1.5 Altra documentazione di bilancio
1.5.1 La nota integrativa
1.5.2 La relazione sulla gestione
1.6 L’analisi di bilancio
2 Lo schema legale dello stato patrimoniale
2.1 La struttura dello stato patrimoniale
2.2 La classificazione dell’Attivo dello stato patrimoniale
2.2.1 A - Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti
2.2.2 B - Immobilizzazioni
2.2.3 C - Attivo circolante
2.2.4 D - Ratei e risconti attivi
2.3 La classificazione del Passivo dello stato patrimoniale
2.3.1 A - Il patrimonio netto
2.3.2 B - Fondi per rischi ed oneri
2.3.3 C - Trattamento di fine rapporto
2.3.4 D - Debiti
2.3.5 E - Ratei e risconti passivi
3 Lo schema legale del conto economico
3.1 La struttura del conto economico
3.2 A - Valore della produzione
3.3 B - Costi della produzione
3.4 C - Proventi e oneri finanziari
3.5 D - Rettifiche di valore di attività e passività finanziarie
3.6 Alcune considerazioni
4 L’analisi dello stato patrimoniale
4.1 La riclassificazione dello stato patrimoniale
4.2 Alcuni problemi di riclassificazione dello stato patrimoniale
4.3 Un’ipotesi di riclassificazione dello stato patrimoniale
4.4 I margini dello stato patrimoniale
4.4.1 Il capitale circolante
4.4.2 Margini di tesoreria e di liquidità netta
4.4.3 Margini di struttura e di copertura
4.4.4 Il confronto tra i margini dello stato patrimoniale
4.4.5 Il capitale investito e la posizione finanziaria
4.5 Gli indici dello stato patrimoniale
4.5.1 Gli indici della solvibilità o liquidità
4.5.2 Gli indici della solidità
4.5.3 Gli indici della elasticità
4.5.4 Gli indici dell’indebitamento
4.5.5 Gli indici delle durate e delle rotazioni
4.5.6 Gli indici di produttività e rinnovo del capitale
4.6 Le condizioni di equilibrio
5 L’analisi del conto economico
5.1 La riclassificazione del conto economico (per natura)
5.1.1 Il modello “a valore e costo della produzione”
5.1.2 Il modello “a ricavi e costo del venduto”
5.1.3 Il modello “a ricavi, valore aggiunto e margine operativo lordo”
5.2 Margini e indici del conto economico
5.2.1 Indici di rendimento
5.2.2 Indici di incidenza dei costi
5.2.3 Indici di efficienza
5.2.4 Le determinanti di equilibrio del conto economico
6 L’analisi della redditività
6.1 Profitto economico e reddito aziendale
6.2 Le misure della profittabilità economica
6.3 Le misure della redditività aziendale
6.4 La redditività operativa
6.5 La redditività del capitale
7 Il rendiconto finanziario
7.1 La logica del rendiconto finanziario
7.2 Il rendiconto finanziario secondo l’art. 2425-ter
7.3 Il rendiconto finanziario e i flussi di cassa
7.3.1 L’autofinanziamento e il flusso di cassa reddituale lordo
7.3.2 Il metodo diretto di misurazione
7.3.3 Il metodo indiretto
7.3.4 Il Flusso di Cassa Reddituale Netto (FCRN)
7.3.5 Il Flusso di Cassa Netto (FCN)
7.4 Il rendiconto finanziario secondo lo Ias 7
7.5 Il rendiconto finanziario secondo l’Oic 10
7.5.1 Il flusso finanziario derivante dalla gestione reddituale secondo l’Oic 10
7.5.2 Il flusso finanziario derivante dall’attività di investimento secondo l’Oic 10
7.5.3 Il flusso finanziario derivante dall’attività di finanziamento secondo l’Oic 10
8 L’analisi dei flussi finanziari
8.1 Introduzione all’analisi dei flussi finanziari
8.2 Altre nozioni e forme del rendiconto finanziario
8.3 Il rendiconto dei flussi totali
8.4 Il flusso di capitale circolante netto
8.4.1 L’analisi dei flussi di capitale circolante netto (doc. 12/1994 Cndcr)
8.5 Il rendiconto finanziario delle disponibilità monetarie nette (Assonime, doc. 14/1986)
8.6 Il rendiconto finanziario dei flussi di cassa disponibili
8.7 L’analisi della condizione finanziaria
9 La crisi di impresa
9.1 Introduzione
9.2 Le nozioni
9.2.1 Il concetto di crisi e di insolvenza
9.2.2 La continuità aziendale
9.3 Gli indicatori della crisi
9.3.1 Analisi economica
9.3.2 Analisi finanziaria
9.4 Gli indici di allerta
9.4.1 Il patrimonio netto
9.4.2 Il Debt Service Coverage Ratio (DSCR)
9.5 Gli indici di settore
9.5.1 Indice di sostenibilità degli oneri finanziari
9.5.2 Indice di adeguatezza patrimoniale
9.5.3 Indice di ritorno liquido dell’attivo
9.5.4 Indice di liquidità
9.5.5 Indice di indebitamento previdenziale o tributario
10 Le tecniche di previsione del bilancio
10.1 I modelli di previsione del bilancio
10.2 Le fasi di costruzione del modello di previsione del bilancio
10.3 La prima fase di proiezione del conto economico
10.4 La prima fase di proiezione dello stato patrimoniale
10.5 Squilibrio tra Attivo e Passivo dello stato patrimoniale
10.6 Brevi cenni su come migliorare i modelli di previsione
11 Indicatori di crisi e il modello Z-Score applicati al caso Caravan
11.1 Premessa
11.2 Individuazione dello stato di crisi e i possibili contesti valutativi
11.3 Gli indicatori della crisi proposti dal CNCDEC
11.4 Il Modello Z-Score di Altman
11.5 Brevi considerazioni conclusive
Bibliografia
Il Manuale del software "ABilEx"
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF