Codice
9788823836884
Reparto
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
4 set 2018
Collana
Pagine
188

CHI SALVERA' LA FINANZA

Sottotitolo
A dieci anni dalla crisi l'etica non basta
Prezzo di listino 22,00 €
Prezzo a te riservato 20,90 €
Condividilo on-line
Il 15 settembre 2008 la banca d’investimento statunitense Lehman Brothers dichiarava fallimento: l’evento simbolo della crisi finanziaria, le cui scosse di assestamento hanno caratterizzato l’ultima decade sia negli Stati Uniti sia in Europa. A dieci anni di distanza, questo volume fa il punto sull’eredità di quegli eventi – inclusa l’inefficacia dimostrata dalle istituzioni europee nel garantire la stabilità delle banche italiane nei casi di MPS, delle banche popolari e delle sofferenze bancarie – interrogandosi su chi, e come, potrà «salvare la finanza». Il richiamo all’etica, a quanto sia «giusto» che un amministratore delegato guadagni più di un cassiere di banca, non è il modo migliore di approcciare la questione, secondo l’Autore: quello che serve è una riflessione su come sia possibile architettare una buona finanza, andando oltre le classiche parole d’ordine quali privatizzazione, liberalizzazione e deregolamentazione. L’analisi della crisi diventa così l’occasione per individuare una serie di vere e proprie «lezioni» da tenere a mente per il futuro.
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF