Codice
9788891631626
Reparto
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
12 mar 2019
Collana
Pagine
430

DAL FALLIMENTO ALLA LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE

Prezzo di listino 46,00 €
Prezzo a te riservato 43,70 €
Condividilo on-line
L’opera è un commento sistematico al Nuovo Codice della crisi d’impresa, che modifica in maniera radicale il sistema delle procedure concorsuali.L’Autore intende quindi guidare il Professionista nel nuovo setting normativo che andrà ad affiancarsi al quadro legislativo precedente, ancora in vigore per le procedure già pendenti.
Tra le novità più significative trattate, si segnala:
- la scomparsa del termine fallimento dall’ordinamento giudiziario italiano, che viene sostituito dal termine liquidazione giudiziale;
- i maggiori poteri del curatore che assume il ruolo di guida;
- l’introduzione di una fase preventiva di allerta, attivabile direttamente dal debitore o d’ufficio dall’Autorità Giudiziaria e l’istituzione, presso il Ministero della Giustizia, di un albo dei soggetti destinati a svolgere funzioni di gestione o di controllo nell’ambito delle procedure concorsuali, con l’indicazione dei requisiti necessari all’iscrizione.
Il volume affronta tutto l’iter di approvazione della riforma e le diverse fasi di mutazione normativa che via via hanno interessato la materia: un utile sguardo al nuovo, tenendo sempre fermo il vecchio, non ancora superato.
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF