UNIONE EUROPEA E SALUTE

UNIONE EUROPEA E SALUTE

SUPPLY CHAIN FINANCE

SUPPLY CHAIN FINANCE

OSIMO, UN TRATTATO CHE FA ANCORA DISCUTERE

Prezzo di listino 15,00 € Prezzo a te riservato 14,25 €

TipologiaLibri

Autore: De Vergottini Giuseppe

CollanaCISR

Pagine84

Data pubblicazione14 ott 2020

Reparto: Diritto , LIBRI

SKU/ISBN:  9788813370893

Col Trattato di Osimo l’Italia ha chiuso l’annoso contenzioso confinario con la Jugoslavia. Veniva così definitivamente ceduta una ulteriore porzione del territorio nazionale. Il tutto con una operazione quasi segreta ignorando la voce degli italiani esodati nel dopoguerra e ragionando in termini di realismo opportunista.
Nella penalizzante conclusione della vicenda della Zona B del Territorio libero di Trieste è stata determinante la subordinazione ad interessi di equilibrio internazionale considerati condizionanti dalla classe politica del tempo. La cessione del territorio è avvenuta alla vigilia della disintegrazione della vicina repubblica comunista. Gli esuli italiani e la restante comunità italiana in Istria nessun vantaggio hanno tratto dalla chiusura della vicenda. Neppure l’entrata nell’Unione Europea di Slovenia, nel 2004, e Croazia, nel 2013, hanno mitigato le conseguenze drammaticamente negative della cessione del territorio nazionale.
Sulla complessa vicenda Coordinamento Adriatico ha chiamato a una riflessione specialisti di diritto internazionale e relazioni internazionali per una pacata pubblica riflessione.
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:OSIMO, UN TRATTATO CHE FA ANCORA DISCUTERE
Il tuo voto
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF