Codice
9788891638731
Reparto
Argomento
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
5 dic 2019
Collana
Pagine
186

RAVENNA CAPITALE

Sottotitolo
Disciplina degli atti negoziali inter vivos nelle fonti di IV - VII secolo, in Occidente
22,00 €
Condividilo on-line
Verificata la presenza assolutamente esigua di regole disciplinanti gli atti negoziali inter vivos nel complesso di norme, legislative e giurisprudenziali, raccolte e conservate nel Breviarium Alaricianum, diviene necessario, per avere un quadro completo del settore, rivolgersi alle fonti della prassi.
In effetti, anche solo un esame superficiale ai formulari alto medioevali consente di formulare l’ipotesi che gli atti negoziali inter vivos trovassero la loro disciplina proprio nei formulari trasmessi di generazione in generazione, che conservano ancora echi evidenti di quelli più antichi, in uso nell’impero, di cui abbiamo testimonianza nelle tavolette cerate di Ercolano e Pompei, della Transilvania, ecc., fino alle Tablettes Albertinì.
Questi temi sono stati adeguatamente sviluppati ed approfonditi dalle relazioni presentate al convegno internazionale di studio e dalle discussioni che ad esse sono seguite, i cui risultati sono presentati in questo volume.
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF