Codice
9788821776571
Reparto
Argomento
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
8 set 2021
Collana
Pagine
214

REATI SOCIETARI

Sottotitolo
False comunicazioni sociali, infedeltà patrimoniale, riflessi in tema di responsabilità dell'ente
Prezzo di listino 50,00 €
Prezzo a te riservato 47,50 €
Condividilo on-line
Il secondo volume della collana Reati e Impresa traccia i profili giuridici e di operatività dei reati di false comunicazioni sociali e di infedeltà patrimoniale; ci si sofferma in particolare sulla disamina di quei fenomeni “fisiologici” e “patologici” che vedono quale protagonista l’impresa in crisi. In tale ambito, una questione centrale è rappresentata dalla rilevanza che assumono le valutazioni estimative.
La tematica viene affrontata con l’obiettivo di focalizzare la riflessione giuridica in ordine agli elementi distintivi esistenti tra bilancio irregolare e bilancio falso.
La seconda parte del volume è dedicata al rapporto con la responsabilità dell’ente dipendente da reato ex D.lgs. n. 231/2001, nonché alla disamina di alcuni casi esemplificativi in tema di reati societari.
Lo sviluppo del vasto tema giuridico si concentrerà sull’analisi di due aspetti: il primo riguardante l'accertamento dei presupposti oggettivi (individuazione dell’“interesse” e/o del “vantaggio” e relativa quantificazione); il secondo inerente la sussistenza del requisito soggettivo (c.d. relazione “qualificata” tra reato ed ente), al fine di individuare ovvero escludere profili di responsabilità in capo alla persona giuridica.
La nuova Collana REATI E IMPRESA, suddivisa in quattro volumi, è dedicata ad alcune tematiche del diritto penale dell’economia, settore giuridico in continua evoluzione nello studio delle scienze economico-aziendali. Ogni titolo, attraverso l’analisi dei casi storici, affronta i diversi argomenti con taglio pratico e in maniera approfondita, con particolare attenzione agli aspetti dottrinali e giurisprudenziali, alla luce anche delle modifiche normative introdotte a seguito della diffusione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Indice sintetico
Presentazione
PARTE I - Profili giuridici e di operatività dei reati di false comunicazioni sociali e di infedeltà patrimoniale nell’ambito della crisi d’impresa
Capitolo 1 - Il rapporto tra “stato di crisi” e “stato d’insolvenza” nell’ambito del ciclo di vita dell’impresa
Capitolo 2 - Il reato di false comunicazioni sociali: elementi di diritto sostanziale e procedurale
Capitolo 3 - Profili applicativi controversi delle false comunicazioni sociali: dalla rilevanza penale delle valutazioni ai rapporti con i reati tributari e fallimentari
Capitolo 4 - Il reato di infedeltà patrimoniale: l’interesse (extrasociale) in conflitto e il danno patrimoniale alla società
PARTE II - La responsabilità amministrativa dell’ente e casi esemplificativi in tema di reati societari
Capitolo 5 - L’accertamento della responsabilità amministrativa dell’ente ex D.lgs. n. 231/2001 con riferimento agli illeciti penal-societari
Capitolo 6 - Casi esemplificativi
Riferimenti bibliografici
Riferimenti giurisprudenziali

Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF