Codice
9788891649324
Reparto
Argomento
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
10 giu 2021
Collana
Pagine
302

GUIDA PRATICA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE

Prezzo di listino 60,00 €
Prezzo a te riservato 57,00 €
Condividilo on-line
Le elezioni comunali rappresentano uno dei momenti più delicati per l’operatore dei servizi demografici.
Oltre agli adempimenti tipici dell’organizzazione tecnica di qualsiasi altro evento elettorale, infatti, le elezioni comunali sono caratterizzate da un’importante fase preparatoria che riguarda direttamente la competenza dell’Ufficio Elettorale comunale e della Commissione Elettorale Circondariale: la presentazione e l’ammissione delle candidature.
La preparazione necessaria per affrontare questo momento deve essere accurata e le decisioni debbono essere sempre prese in tempo reale.
La prima parte del testo riprende concetti trasversali al diritto elettorale, quali l’elettorato attivo e passivo e l’illustrazione dei vari uffici elettorali coinvolti nel procedimento elettorale.
Dopo aver affrontato anche i temi della convocazione comizi e della propaganda elettorale, la Guida si concentra sulla fase di presentazione e ammissione delle candidature, vero momento cardine del percorso che porta verso l’elezione del sindaco e del consiglio comunale.
La materia viene trattata unitariamente per i comuni con popolazione sino a 15.000 abitanti e per quelli con popolazione superiore.
Quando necessario, in conseguenza dei diversi sistemi elettorali adottati, è stata esposta distintamente.
Un’ampia casistica di quesiti risolti, domande frequenti, citazioni giurisprudenziali e riferimenti normativi completa la trattazione, insieme alla proposta di una serie di modelli “non ministeriali” a integrazione di quelli ufficiali previsti nelle pubblicazioni del Ministero dell’Interno.

Presentazione

PARTE I Elettorato attivo, passivo e uffici elettorali

Capitolo I L’elettorato attivo

1. La capacità elettorale

2. Le cause ostative

3. La tenuta e revisione delle liste elettorali

4. La ripartizione del territorio comunale in sezioni elettorali

5. Il voto degli elettori italiani residenti all’estero

6. Il voto dei cittadini dell’Unione europea residenti in Italia

7. La tessera elettorale: aggiornamento, sostituzione e attestato sostitutivo

Capitolo II L’elettorato passivo

1. La disciplina e le forme di limitazione

2. I requisiti

3. L’incandidabilità

4. L’ineleggibilità (anche del sindaco)

5. L’incompatibilità (anche del sindaco)

6. Durata del mandato e divieto del terzo mandato

7. Esimente alle cause di ineleggibilità e incompatibilità

8. La rimozione delle cause

9. La decadenza dalle cariche

10. L’azione popolare

Capitolo III Gli uffici elettorali

1. La Commissione Elettorale Comunale

2. La Commissione Elettorale Circondariale

3. L’ufficio elettorale di sezione

4. L’adunanza dei presidenti delle sezioni

5. L’ufficio centrale

6. Il contenzioso sulla composizione e il funzionamento degli uffici elettorali

Domande frequenti

Risposta a quesiti

Giurisprudenza

Per approfondire

PARTE II Convocazione comizi e propaganda elettorale

Capitolo IV La convocazione dei comizi

Premessa

1. Il decreto di convocazione dei comizi

2. L’attività dei consigli comunali dopo la convocazione dei comizi

3. Il rinvio delle elezioni

4. La rinnovazione in seguito a sentenza

5. Le spese

6. Il lavoro straordinario

Approfondimento: i principali sistemi elettorali

Capitolo V La propaganda elettorale

Premessa

1. Il divieto di comunicazione istituzionale

2. La propaganda murale, fonica e stampati

3. La comunicazione politica e la parità di accesso ai mezzi di informazione

4. Le e-mail, internet, sms e telefono

5. Il divieto di sondaggi

6. Le spese di propaganda; finanziamenti e agevolazioni per i partiti politici e per i candidati

Approfondimento: il rilascio di copia delle liste elettorali

Domande frequenti

Risposta a quesiti

Giurisprudenza

Per approfondire

PARTE III Preparazione, presentazione e ammissione candidature

Capitolo VI La preparazione delle candidature

1. L’elenco dei documenti necessari

2. La candidatura alla carica di sindaco e la lista dei candidati alla carica di consigliere comunale

2.1. Nei comuni con popolazione sino a 15.000 abitanti

2.2. Nei comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti

3. La dichiarazione di presentazione della lista di candidati

3.1. Numero dei presentatori

3.2. Dichiarazione, da parte del candidato alla carica di sindaco, di collegamento con la lista o con le liste presentate per l’elezione del consiglio comunale

3.3. La raccolta e l’autenticazione delle sottoscrizioni da parte dei presentatori delle liste

3.4. L’indicazione dei delegati incaricati di designare i rappresentanti di lista e dichiarare il collegamento

3.5. Programma amministrativo, bilancio preventivo di spesa e indicazione del mandatario elettorale

4. Certificati attestanti che i presentatori delle liste dei candidati sono elettori del comune

5. Le dichiarazioni di accettazione delle candidature

6. La rinuncia alla candidatura

7. Certificato attestante che i candidati sono elettori

8. La documentazione ulteriore richiesta per i cittadini di un altro Stato dell’Unione europea

9. Il contrassegno della lista dei candidati alla carica di consigliere comunale

9.1. L’uso del contrassegno di un partito politico

10. La semplificazione amministrativa nel procedimento elettorale

11. Indirizzi interpretativi giurisprudenziali sulla preparazione e presentazione delle candidature

Capitolo VII La presentazione delle candidature

1. La modalità di presentazione

2. Termini, iniziale e finale, per la presentazione delle candidature

3. I compiti della segreteria del comune relativi alla ricezione delle candidature

4. Gli adempimenti connessi all’applicazione della legge 9 gennaio 2019, n. 3 – Pubblicazione del curriculum vitae e del certificato penale del candidato sul sito internet del comune

Capitolo VIII L’esame e l’ammissione delle candidature

1. Le norme che regolano le operazioni della Commissione Elettorale Circondariale in ordine all’esame delle candidature

2. Competenza delle Sottocommissioni Elettorali Circondariali in materia di esame e ammissione delle candidature

3. Le operazioni della Commissione Elettorale Circondariale per l’esame delle candidature

4. Esame dei contrassegni di lista

5. Impugnazione dei provvedimenti di esclusione di liste o di candidati dal procedimento elettorale

6. Sorteggio dei candidati alla carica di sindaco e delle liste dei candidati alla carica di consigliere comunale

7. Comunicazione delle decisioni della Commissione Elettorale Circondariale al sindaco e al Prefetto

8. Comunicazione ai comuni dell’elenco dei delegati di lista

Approfondimenti

• Raccolta e autenticazione delle sottoscrizioni

• Certificati elettorali dei presentatori delle liste dei candidati

• Candidati: pubblicazione curriculum vitae e certificato penale

Domande frequenti

Risposta a quesiti

Giurisprudenza

Per approfondire

PARTE IV Adempimenti successivi all’ammissione delle candidature

Capitolo IX La designazione dei rappresentanti di lista

1. Il carattere facoltativo delle designazioni

2. Le modalità di presentazione delle designazioni dei rappresentanti di lista

3. Gli organi ai quali deve essere diretta la designazione – Termini

4. I requisiti e facoltà dei rappresentanti

Capitolo X Manifesto dei candidati, schede di votazione, liste elettorali, materiali e arredo del seggio elettorale

1. Il manifesto con i candidati

2. La stampa delle schede di votazione

3. Le liste elettorali per i seggi

4. Il materiale occorrente per la votazione e l’arredo del seggio

5. Consegna del materiale ai presidenti di sezione elettorale

6. Consegna al presidente di seggio di altri elenchi di elettori

Domande frequenti

Risposta a quesiti

Giurisprudenza

Per approfondire

PARTE V Turno di ballottaggio per l’elezione del sindaco

Capitolo XI Il turno di ballottaggio tra i candidati alla carica di sindaco

1. Il ballottaggio per l’elezione del sindaco

2. Gli adempimenti della Commissione Elettorale Circondariale in ordine al turno di ballottaggio

3. I contrassegni da riportare sul manifesto e sulle schede del turno di ballottaggio

Domande frequenti

Risposta a quesiti

Giurisprudenza

Per approfondire

APPENDICE

A) Calendario degli adempimenti

B) Modulistica ministeriale

C) Principali riferimenti normativi

D) Progetto di dematerializzazione delle liste elettorali sezionali

E) Modulistica non ministeriale

Vademecum per i presidenti di seggio elettorale

Premessa

Parte I – Introduzione

Parte II – L’Ufficio di sezione, i rappresentanti di lista e la votazione

Parte III – Operazioni di scrutinio

Parte IV – Operazioni di ballottaggio

Allegato A – I dati che affluiscono a Ministero dell’interno

Allegato B – Riepilogo plichi da confezionare
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF