LE INDAGINI DIFENSIVE PENALI

LE INDAGINI DIFENSIVE PENALI

DIRITTO E INTELLIGENZA ARTIFICIALE

DIRITTO E INTELLIGENZA ARTIFICIALE

LA RISCOSSIONE ESATTORIALE

Ruolo, cartella di pagamento, atto impoesattivo, ingiunzione fiscale e avviso di addebito - opposizioni di merito ed esecutive - riparto di giurisdizione - fermo ed ipoteca - rottamazione e legislazione emergenziale

Prezzo di listino 56,00 € Prezzo a te riservato 53,20 €

TipologiaLibri

Autore: De Matteis Stanislao , Pepe Alessandro , Soldi Annamaria

Pagine512

Data pubblicazione22 gen 2021

Reparto: Diritto , Fisco , LIBRI

Argomento: Accertamento e sanzioni , Diritto tributario

SKU/ISBN:  9788833792798

Il volume costituisce l’esito di una riflessione ampia e organica sullo svolgimento del procedimento di riscossione esattoriale dei crediti tributari e ordinari.
L’esigenza di ricostruire la disciplina in tutte le sue articolazioni, dalla fase degli atti prodromici all’avvio dell’espropriazione (ruolo, cartella esattoriale, avviso impoesattivo, avviso di addebito, ingiunzione fiscale) sino alla fase della espropriazione (pignoramento e altri atti dell’esecuzione forzata), nasce non solo dalla complessità del d.P.R. n. 602 del 1973, ma anche dalla copiosa produzione giurisprudenziale sia di merito (riconducibile tanto ai giudici ordinari che alle commissioni tributarie) sia di legittimità.
Tutto ciò consiglia, anzi impone, soprattutto nell’ottica di garantire una applicazione uniforme delle norme, un esame approfondito finalizzato ad individuare gli orientamenti ormai consolidati e a segnalare, con proposte interpretative, le questioni ancora non definitivamente risolte.
La ricostruzione compiuta nell’opera si propone, inoltre, di illustrare i molteplici mezzi di tutela apprestati dall’ordinamento per impugnare gli atti di riscossione e di individuare i criteri che regolano il riparto tra giurisdizione ordinaria e tributaria dopo la nota sentenza della Corte costituzionale n. 114 del 2018 e le recentissime pronunce della Corte di cassazione sul punto.
L’opera tiene conto, infine, dell’istituto della rottamazione delle cartelle (ampiamente rimaneggiato nel corso degli ultimi anni) nonché della normativa emergenziale che, in epoca di pandemia, ha ulteriormente complicato un settore già colmo di insidie per gli utenti.
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:LA RISCOSSIONE ESATTORIALE
Il tuo voto
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF