Codice
9788833793009
Reparto
Argomento
Autore
Editore
Tipologia
Libri
Data pubblicazione
2 mar 2021
Pagine
235

PER UNA STORIA DEL DIRITTO COMMERCIALE CONTEMPORANEO

Prezzo di listino 22,00 €
Prezzo a te riservato 20,90 €
Condividilo on-line
Le pagine del manuale, rivolte agli studenti, illustrano le linee di tendenza del diritto commerciale tra Otto e Novecento. Approfondiscono profili del diritto societario, della concorrenza, delle procedure concorsuali e della storia del pensiero giuridico. Privilegiano lo studio delle circolazioni dei saperi giuridici, quali elementi peculiari dell’evolversi delle normative sul piano europeo.
La narrazione prende l’avvio dalla codificazione ottocentesca, per svilupparsi – in prospettiva comparativa e in rapporto all’avvento dell’economia industriale – fino all’approdo, in Italia, in tarda epoca fascista, del codice civile unico (1942).
Il percorso si snoda tra i luoghi istituzionali di discussione, le commissioni legislative, le aule dei tribunali, le università. Le traiettorie personali degli artefici della costruzione dottrinale del diritto commerciale sono immerse nei rispettivi contesti economici, sociali e politici di riferimento.
Salva pagina in PDF Salva pagina in PDF